EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

166.127
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

Sisu: tu quanto ne hai?!

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori Home » Motivazione 29 commenti

Un’importante lezione dei finlandesi sulla determinazione, la forza di volontà e l’auto-disciplina.

“Spera nei miracoli, ma non aspettarti che accadano.”

Proverbio Finlandese.

Sisu è un termine finlandese che si può tradurre in italiano con espressioni quali forza di volontà, determinazione, perseveranza e l’agire in modo razionale davanti alle avversità. Manca comunque una traduzione esatta in qualunque lingua (fonte Wikipedia).

Potremmo sintetizzare il concetto finlandese di Sisu con questa frase: “quello che bisogna fare, sarà fatto, non importa il prezzo da pagare“.

Uno degli esempi più famosi del sisu finlandese si ebbe durante la Seconda Guerra Mondiale, quando l’Unione Sovietica, con un esercito di più di 400.000 uomini tentò di invadere la Finlandia (The Winter War). Il paese nordico, schierò tutte le sue forze, circa 100.00 uomini, per resistere all’attacco russo. L’esercito finlandese fece ricorso a tutta la sua determinazione e forza di volontà, resistendo per più di 4 mesi ai violenti attacchi dell’Armata Rossa. Il conflitto si concluse con concessioni economiche e territoriali minime da parti dei finlandesi.

Andre… carina la lezioncina di storia, per carità… ma… a me? No, dico… a me… che me frega?!

Perchè dovresti sviluppare il tuo Sisu

Quando definiamo i nostri obiettivi, la nostra motivazione è ai massimi livelli. Sentiamo che niente e nessuno potrà fermarci. Siamo presi dalla smania di agire, di bruciare le tappe, di ottenere tutto e subito. Dura poco, maledettamente poco.

Inevitabilmente arrivano i primi ostacoli. Ci diciamo che forse potremmo fare un’eccezione. Iniziamo ad inventare sempre nuove scuse. Perdiamo il nostro focus, ammaliati dal canto delle sirene di cui conosciamo molto bene il nome: procrastinazione, pigrizia, ricerca incessante del piacere.

Così ci svegliamo una mattina ed il nostro obiettivo sembra un lontano ricordo sbiadito. A malapena ricordiamo il motivo che ci aveva entusiasmato così tanto da rincorrere quel traguardo.

Paralizzati sul divano, iniziamo a far ruotare gli ingranaggi della nostra mente a tutta velocità: “non sono buono a nulla”, “va sempre a finire così”, “lo sapevo, non valeva neanche la pena provarci”, “Su quel Blog EfficaceMente ci sono scritte un sacco di minchiate”, etc.

STOP!!!

Impara a riconoscere i circoli viziosi in cui caschi di continuo. Spezzali, come spezzeresti un ramoscello congelato dalla neve invernale. Non permettere ai tuoi stessi pensieri di dubitare di che pasta sei fatto.

Quando senti che stai per mollare, quando il tuo obiettivo sembra allontanarsi, quando la paura di non farcela prende il sopravvento, fai ricorso al tuo Sisu. Ricerca quella folle determinazione che ti fa sentire invincibile, che ti da la certezza che qualsiasi cosa accadrà, ti rialzerai e proverai un’altra strada finché non avrai raggiunto il tuo obiettivo.

Se avrai abbastanza Sisu, forse non vincerai sempre, ma sicuramente non perderai mai.

Buona settimana.

Foto di Ereine

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 166127 iscritti
Sarai dei nostri?

29 Commenti. Lascia un Commento!

  1. Avatar di ste

    ste

    ha detto:

    Grazie, ne avevo davvero bisogno! E adesso mi do da fare :)

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Grazie a te per il commento Ste.
      Andrea.

      Rispondi
  2. Avatar di Ilaria Cardani
    Ilaria Cardani ha detto:

    Non l’avevo mai sentito il termine “sisu”: una bella scoperta, grazie!

    Suona un po’ come: “resistere, resistere, resistere” (che sottintende: “a qualsiasi costo, perché le motivazioni e le ragioni per le quali si resiste sono indubbiamente, indubitabilmente e certamente le piu’ valide al mondo”) solo che non si tratta di un invasore in carne e ossa che invade casa nostra, ma emozioni e pensieri negativi che vagolano nella nostra mente :).

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Ciao Ilaria,
      anche io l’ho scoperto recentemente: ma mi ha subito affascinato.

      Andrea.

      Rispondi
  3. Avatar di fabrizio

    fabrizio

    ha detto:

    Ciao Andrea, fai sempre centro!!!!! complimenti e grazie

    Rispondi
  4. Avatar di Laura

    Laura

    ha detto:

    Ciao Andre!

    Bel post! Mi piace il concetto di Sisu…anche spezzato…Sì, SU! Come a dire, certo che miro in alto, e ci arrivo pure! :-) Sti finlandesi sono avanti e hanno anche i denti perfetti…se solo non scorazzassero liberi tra i boschi con pellicce di renna dominerebbero il mondo!
    A parte questo…ti piazzo una citazione che a me dà sempre una carica pazzesca: “E il vincitore non è quello che vince sempre, ma quello che anche se perde non è vinto mai, l’intelligenza del corpo, il sapere del cuore, se pensi sempre ad un muro, un muro troverai” E’ in una canzone di Jova, “temporale”, mio mantra per i periodi impegnativi! Adesso anche SISU entra tra le parole amuleto!
    Grazie, sempre begli spunti di riflessione e di motivazione!
    Ciao!
    Laura

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Ciao Laura!
      Geniale leggerlo spezzato! Non ci avevo pensato! ;-)

      E ottima citazione.. mi sa che comparirà all’inizio di qualche mio prossimo articolo ;)

      Andrea.

      Rispondi
  5. Avatar di Andres Ricci

    Andres Ricci

    ha detto:

    be che dire nn aspettavo altro che uno dei tuoi bellissimi post!
    ahh ne approffitto per ringraziarti di tutti i consigli e suggerimenti che ci dai,grazie mille!

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Grazie a te Andres… ho scritto un po’ poco ultimamente, ma ci sto lavorando ;)

      Andrea.

      Rispondi
  6. Mostra altri commenti

Lascia un Commento!

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide