EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

230.201
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

I 15 migliori TED Talks per la tua crescita personale

…iega qual è: Come farsi amico lo stress – Kelly McGonigal Hai paura che lo stress possa ucciderti? Allora probabilmente lo farà… Eppure lo stress può essere anche il nostro migliore amico. Come? Lo spiega brillantemente la Professoressa Kelly McGonigal: Il mio ictus ideale – Jil Bolte Taylor Quello di Jil Bolte Taylor è uno dei TED talk più autentici e commoventi che abbia mai visto. Ho pensato che fosse il modo migliore per chiudere la nostra pla…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Mancanza di autostima: 10 armi per abbatterla definitivamente

…tua autostima ne trarrà immediato giovamento. 9) Relax (take it easy!) Lo stress gioca un ruolo negativo nell’autostima. Più sei teso e meno ti sentirai in pace con te stesso. Dunque, prova ad agire sulle cause scatenanti lo stress, riducendole e prendendoti del tempo, ogni giorno, per fare qualcosa che trovi rilassante. Dalla lettura a un bel bagno caldo o refrigerante, dalla meditazione allo sport… trova la “chiave” giusta per aprire la tua por…

Avatar di Roberto Rais di Roberto Rais (continua a leggere)

Come Organizzare il Tempo: le 8 Cose che le Persone Super-Produttive Fanno Diversamente dagli Altri

…imangono sulla nostra lista per giorni interi non fanno altro che generare stress, a causa del famoso effetto Zeigarnik. Chi è davvero super-produttivo preferisce di gran lunga utilizzare il proprio calendario per pianificare le attività. Nel momento in cui fissiamo dei blocchi di tempo nel nostro calendario, sappiamo subito cosa saremo in grado di fare in una giornata e cosa invece deve essere tralasciato. Le persone di successo “viaggiano nel te…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Perchè è meglio fare una cosa alla volta

…concentrazione per fare al meglio quel singolo compito. Lavorare con meno stress. Concentrandoti su una ed una sola attività, liberi la tua mente ed allenti lo stress; è un po’ come creare un recinto: tutta la confusione rimane fuori e al centro c’è solo il tuo compito su cui lavorare. Raggiungere un traguardo. Completare un’attività alla volta ti da la soddisfazione di aver raggiunto un piccolo traguardo; questo innesca un effetto a catena, per…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Sei sempre STANCO? Le 4 forme di energia che devi imparare a gestire

…ozioni negative, nello specifico, imparare ad interpretare diversamente lo stress. Su questo ultimo punto voglio riproporti il TED Talk di Kelly McGonigal. I lettori storici di EfficaceMente lo conoscono molto bene. Che tu l’abbia visto o meno, te ne consiglio caldamente la visione ;-) http://www.ted.com/talks/kelly_mcgonigal_how_to_make_stress_your_friend?language=it 3. Sei sempre stanco perché… la tua energia mentale è offuscata Ogni giorno un u…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Come Meditare: la Mia Esperienza Pratica

…a meditazione è in grado di ridurre i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, presenti nel nostro organismo: ne conseguono effetti benefici sul nostro sistema immunitario. Tuttavia, numerosi studi hanno dimostrato come la meditazione abbia un impatto ben più esteso. Molto interessante è ad esempio il notevole incremento di anticorpi nei partecipanti del programma Mindfulness-Based Stress Reduction (MBSR). Insomma meditare può avere impatti co…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Perché dovresti leggere 52 libri all’anno

…a dimostrato come leggere, anche per soli 6 minuti, consenta di ridurre lo stress del 68%. La lettura rappresenta dunque una delle strategie più efficaci per combattere lo stress. Leggere è il tuo migliore investimento. Secondo Warren Buffett, il più grande investitore di tutti i tempi (una fonte piuttosto attendibile), l’investimento più potente in assoluto è quello che facciamo su noi stessi. Negli ultimi 80 anni, Buffett ha avuto l’ossessione d…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Minimalismo: cos’è e perché può renderti più felice

…tra… Le relazioni possono essere per noi la più grande fonte di gioia o di stress. Saper selezionare con cura le persone che vogliamo nella nostra quotidianità e (educatamente) allontanarci dalle altre può fare un’enorme differenza sulla nostra qualità di vita. Lo so, il tema è spinoso. Se le relazioni fonte di stress e infelicità sono quelle familiari, come possiamo “semplificarle”? Se sono invece relazioni necessarie per il nostro lavoro, come c…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Overthinking: quando pensare troppo diventa un problema

…e adolescenti quando questo meccanismo entra in gioco dopo eventi di vita stressanti. Non tutti reagiscono in maniera dannosa allo stress ma, chi usa questo meccanismo come metodo di gestione, ha un maggiore rischio di intaccare la propria salute mentale. Già questo potrebbe essere un campanello d’allarme bello grosso per convincerci a intervenire in nuove maniere. Non solo aumenta i rischi di cadere in depressione e sintomi d’ansia, ma anche di…

Avatar di Severino Cirillo di Severino Cirillo (continua a leggere)

Ikigai: abbiamo davvero bisogno di un senso per stare bene?

…ativa sicurezza percepita, probabilmente, abbasseranno la nostra soglia di stress e aiuteranno la nostra mente a regolare le nostre risposte agli eventi avversi, mantenendo in equilibrio quegli ormoni che causano, appunto, reazioni croniche di stress e le cascate di altre decisioni anormali che si hanno quando non si è in controllo della propria quotidianità e della propria vita emozionale. Ikigai e senso della vita Come abbiamo imparato in questi…

Avatar di Severino Cirillo di Severino Cirillo (continua a leggere)

Rumore bianco per dormire: funziona veramente?

…infatti di: mantenere in salute il sistema cardiaco; ridurre il livello di stress; allontanare eventuali tensioni; migliorare l’umore; essere più concentrato; e tanto altro ancora! Pensa, per esempio, al fatto che la durata del sonno – ovvero, quanto riesci a dormire ogni notte – è uno degli elementi maggiormente legati alla propria longevità. Pare che il sonno notturno più benefico sia quello di 7 – 8 ore, e che chi dorme meno di 6 ore a notte, a…

Avatar di Roberto Rais di Roberto Rais (continua a leggere)

Onde cerebrali: perché sono importanti per il tuo studio

…ello potrebbe favorire condizioni di ansia, difficoltà nel prendere sonno, stress, rabbia, aggressività. Di contro, una sotto-eccitazione potrebbe condurre a deficit di attenzione e stati depressivi. La cosa migliore quindi è cercare di intervenire sulle onde cerebrali per mantenerle in una condizione di equilibrio. Meditazione e yoga sono, evidentemente, due dei metodi più apprezzati e comuni per una strategia di allineamento. Come sfruttare le o…

Avatar di Roberto Rais di Roberto Rais (continua a leggere)
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide