EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

197.937
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

APATIA: Cosa Fare Quando Non Hai Voglia di Fare Niente

…i ragazzi e adulti che hanno perso l’entusiasmo: non hanno voglia di studiare, non hanno voglia di lavorare e, a dirla tutta, non hanno voglia di fare niente. Nei casi più gravi, dietro queste storie si nascondono stati depressivi o altre patologie, che richiedono interventi da parte di un medico o di uno psicoterapeuta. A tutti noi è però capitato almeno una volta nella vita uno di questi periodi grigi. C…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Autocontrollo. 3 Tecniche per Sviluppare una Volontà d’Acciaio

…l’esame studiando senza sosta, salvo poi ritrovarti con la voglia di studiare sotto le scarpe (a proposito, hai già letto questo post su come ritrovarla?) ed arrivando a ridosso della data di appello assolutamente impreparato. Più ti contrapponi e cerchi di reprimere i tuoi comportamenti sbagliati e più questi si rafforzano. Per ottenere il vero autocontrollo non puoi fare affidamento sulla repressione dei tuoi isti…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

DETERMINAZIONE: 3 strategie per essere più determinati nella vita

…a verità è che a me piace grattarmi la uallera piuttosto che studiare/lavorare. Come posso diventare più determinato? Come essere più determinati: 3 strategie supportate dalla scienza Prima di proporti le 3 strategie per aumentare la tua determinazione, vorrei che fossimo allineati su cosa significhi davvero essere determinati come un cinghiale da combattimento. Innanzitutto posso dirti cosa NON è la tigna: La ti…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Silvia ha deciso di voltare pagina: tu cosa aspetti?

…cupata?”. La paura di buttarsi, della reazione di parenti/amici. Poi studiare: una faticaccia! Mi sono fatta quattro conti: sì, non mi posso permettere di perdere il lavoro, ma perché devo rinunciare a studiare? E’ dura, sarà dura, ma è il mio sogno. “è dura, sarà dura, ma è il mio sogno.” Twittami Condividi Un anno e mezzo fa mi sono iscritta alla facoltà di Interpret…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Onde cerebrali: perché sono importanti per il tuo studio

…ati e comuni per una strategia di allineamento. Come sfruttare le onde per studiare meglio Ma perché abbiamo fatto questa lunghissima introduzione? È molto semplice: se hai letto attentamente dovresti aver capito che ti conviene studiare quando sei in equilibrio con le onde Alfa, che sono quelle che ti consentiranno di raggiungere i migliori risultati in termini di apprendimento. Sorge quindi una domanda: come raggiungere la “f…

Avatar di Roberto Rais di Roberto Rais (continua a leggere)

Ansia da Prestazione: perché ne soffriamo e i rimedi per combatterla

…grave; comprensibile che gli esami, con la loro mole di pagine e pagine da studiare possano intimorirci. «Ce la farò?», «Riuscirò a prepararmi in tempo per l’esame?» «Riuscirò a ricordare tutto?» . Domande legittime, certo. Che però, se troppo insistenti, possono finire per alimentare la nostra ansia. E da preoccupate domande possono trasformarsi in nefaste convinzioni come &laq…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Come migliorare la pronuncia in inglese

…rnato, e al suo interno troverai tantissimi spunti che ti permetteranno di studiare l’inglese in maniera semplice e divertente. Nessun tomo di mille pagine, niente video lezioni. Troverai solamente tanti consigli pratici per imparare l’inglese senza studiare. Tieni anche d’occhio la pagina Facebook EfficaceMente, puoi avere l’accesso anche al gruppo ufficiale, in cui troverai un sacco di video e risorse in inglese. Fat…

Avatar di Roberto Rais di Roberto Rais (continua a leggere)

Tecniche di memoria: come memorizzare velocemente un libro di 200 pagine

…care una semplice tecnica di ripasso mentale. Ottima se vuoi imparare come studiare per gli esami di maturità, dell’università, o per qualsiasi altra prova che ti capiterà nella vita: Ogni 20 minuti di studio, fai un elenco dei punti che desideri ricordare e ripassali per 5 minuti. Al termine della giornata (prima di andare a dormire), ripassa l’elenco dei punti chiave per 5 minuti. Dopo 3 giorni, ripassa per l&rsq…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Autostima nei bambini: 4 strategie pratiche per migliorarla

…è già pieno a sufficienza di figli di matematici obbligati a studiare matematica e, per par condicio, di figli di letterati destinati in fasce all’Olimpo delle Lettere, che poi a metà della vita scappano insieme a coltivare papaveri da oppio in Birmania. Spingilo a puntare su quello (non sui papaveri da oppio): ad allenare le sue personalissime qualità . C’è chi è agile e chi è resistent…

Silvia Valerio di Silvia Valerio (continua a leggere)

Vuoi avere un inglese fluente? Evita questi 2 errori

…ave; però viene meno negli adulti, che invece hanno bisogno di studiare in modo cosciente i meccanismi linguistici. Non solo. Come dimostrato da Lisa Davidson, Professoressa associata di linguistica presso l’Università di New York, quando diventiamo adulti, siamo soggetti al cosiddetto “effetto interferenza“: “When you’re a kid all you’re working at is acquiring a language, and you don’t…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

Le 10 competenze chiave per il tuo successo

…p;tutti lo stesso identico problema: “nessuno di noi ha il tempo per studiare un sistema di gestione del tempo.” Twittami Condividi Se sei un professionista, hai talmente tanti casini per la testa che la sola idea di metterti lì a studiare un corso di gestione del tempo e poi dover implementare tutto il sistemino con le liste, i reminder, il calendario e cazzi e mazzi vari, ti fa venire l’orticaria. Dico giusto o ho ragion…

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori (continua a leggere)

5 Errori che rendono il metodo di studio universitario inefficace e come evitarli

…one. Cosa che, se ci pensi, al liceo poteva pure andare bene: tanto potevi studiare così la mattina presto e poi essere interrogato alla prima o massimo seconda ora. Ti riconosci? Ma dopo che cosa ti restava? Poco o nulla. Soluzione : vai di sintesi e di rielaborazione . Entrambe sono essenziali per studiare meglio e più velocemente. La sintesi è uno degli strumenti di rielaborazione più efficaci a disposizione del nost…

Cristina Maccarone di Cristina Maccarone (continua a leggere)
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide