14
2 min

5 lezioni per avere successo nella vita del memorabile agente sportivo Dicky Fox, voce fuori campo nel film “Jerry Maguire”, con Tom Cruise.

“Hei, io non ho tutte le risposte. Nella mia vita, a dire il vero, i fallimenti sono stati tanti quanti le vittorie, ma amo mia moglie, amo la mia vita e vi auguro un successo come il mio.”

Dicky Fox

1° lezione: affronta la vita con il giusto atteggiamento

“Io adoro alzarmi la mattina, batto le mani e dico oggi sarà un grande giorno!”

Il tuo atteggiamento determina la tua vita. Non puoi scegliere tutto quello che ti capiterà nella vita, ma puoi sempre scegliere come reagire di fronte ai diversi accadimenti.

2° lezione: le relazioni interpersonali contano

“Il segreto di questo mestiere sono i rapporti, i rapporti personali.”

Se vuoi avere successo nella sfera lavorativa devi imparare a gestire i rapporti interpersonali, diventare un buon conversatore ed un buon ascoltatore: insomma, devi imparare a trattare gli altri e farteli amici. Questo non significa applicare tecniche di comunicazione da quattro soldi; significa piuttosto investire nelle relazioni con gli altri, interessarsi sinceramente alle problematiche altrui e sforzarsi di ascoltare meno il suono della propria voce e più le parole di chi ci parla.

3° lezione: crea valore prima di pretenderlo

“Senza amore per il prossimo non si vende uno spillo.”

Cercare metodi per fare soldi facili e veloci è un arma a doppio taglio: rischi di rovinarti la reputazione per qualche spicciolo. Solo creando valore per il prossimo ottieni un successo reale e duraturo.

Se non riesci a creare valore per i tuoi clienti, per il tuo capo o in generale per chi ti circonda, non puoi aspirare ad avere successo. Spesso siamo troppo concetrati su quello che possiamo ottenere, e ci dimentichiamo di quello che possiamo dare: eppure è solo quel qualcosa di unico che possiamo dare agli altri a determinare il nostro valore.

Per quanto mi riguarda, dimentico troppo spesso questa lezione. Nel lavoro, nella vita personale ed anche in questo Blog, quando ho preteso valore prima di crearlo ho sempre ricevuto sonore bastonate! Ma proprio questi errori mi hanno fatto capire ogni volta quanto importante sia questa lezione e mi hanno fatto maturare un approccio completo e solido per fare soldi.

4° lezione: le sconfitte fanno parte del gioco

“Incassa i pugni, domani è un altro giorno.”

Recentemente ho vissuto un grande insuccesso: è stato come un pugno allo stomaco. Fissi un obiettivo, lavori duramente per raggiungerlo e poi… puf! svanisce tutto. Che fare? Ti rialzi e ricominci da capo. Sono convinto che la determinazione sia il migliore dei talenti.

Il colonnello Harland Sanders inventore del Kentucky Fried Chicken, più noto come KFC, ha bussato alle porte di più di 1.000 ristoranti prima di riuscire a vendere la sua famosa ricetta per il pollo fritto e dare il via ad un impero che oggi conta su più di 11.000 fast-food in 80 paesi nel mondo.

5° lezione: ricorda le cose che contano veramente

“Se questo è vuoto… questa non ha importanza!”

Se il tuo cuore è vuoto, la mente non ha importanza. Non trascurare le persone importanti della tua vita per rincorrere il successo e non dimenticare quei piccoli piaceri della vita che possono renderti felice adesso.

Cosa pensi delle lezioni di Dicky Fox? Fammelo sapere nei commenti. Grazie.

...

Commenta

giovanni

ciao Andrea,
complimenti per il blog oggi l’ho letto quasi tutto. bravo davvero.
una domanda: da quanto o quanto segui roberto re?

Andrea

Ciao Giovanni,
grazie per i complimenti.

Conosco Roberto Re e qualche suo lavoro, ma sinceramente non l’ho mai seguito con assiduità. Nell’ambito della crescita personale e del lifehacking apprezzo personaggi come Anthony Robbins, Leo Babauta, Gina Trapani, Tim Ferriss.

A presto.
Andrea.

arturo sepe

leggendario…! + ke un procuratore è un filosofo, un poeta, un uomo ke vive e lascia vivere ,sogna e lascia sognare ,è felice ,anke della stessa imperfezione umana…un modello di vita assolutamente.

Andrea

Lui è un grande, vero? ;-)

Stefano Campione

Andrea,
Ti volevo ringraziare davvero per questo tuo blog.
Ho seguito i tuoi consigli e, piano piano, la mia vita sta cambiando.
Grazie davvero, continuerò a seguirti sempre.
Grazie
Stefano

Carica altri commenti

Registrati gratis per continuare a leggere. Iscrivendoti riceverai anche l’esclusiva newsletter del lunedì di EfficaceMente

Sono già registrato