EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

175.943
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

Fallo! 5 cose che puoi iniziare a fare oggi per cambiare vita

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori Home » Abitudini 44 commenti

Il fare è spesso alla base del cambiamento. In questo articolo troverai 5 cose che puoi iniziare a fare da subito per dare una svolta alla tua vita.

“Se per ogni cosa aspetti finché tutte le condizioni siano perfette, probabilmente non farai granché.”

Win Borden.

Sono sempre stato affascinato dall’idea che cambiare vita dipenda esclusivamente dalle nostre azioni e che esista almeno un’azione che possiamo fare oggi, in questo momento, per intraprendere questo percorso di cambiamento e miglioramento personale.

Ti ho già parlato in passato di abitudini per cambiare vita. Voglio approfittare di questo articolo per parlarti di altre 5 abituduni che ti aiuteranno ad ottenere il cambiamento desiderato. Queste abitudini sono legate da un concetto tanto semplice, quanto potente: l’idea del fare.

1. Fallo al mattino

Il primo gesto del mattino può avere una profonda influenza sul tuo livello di motivazione per il resto della giornata. Se desideri veramente dare una svolta alla tua vita, è questa la parte della giornata a cui dedicare maggiore attenzione. Ecco un paio di idee per iniziare al meglio il nuovo giorno:

  • Crea una routine mattutina. Routine e abitudini hanno spesso un’accezzione negativa, ma la realtà è che una buona routine ci permette di raggiungere il successo come se viaggiassimo con il pilota automatico. Che si tratti di abbandonare una cattiva abitudine (es. fumare), o di acquisirne una buona (es. correre), approfitta della prima ora dal risveglio per creare uno spazio da dedicare a te stesso e alla tua crescita: allenati, organizza la tua giornata, medita, rilassati.
  • Mangia quel rospo. Ok, non devi mangiare letteralmente un rospo, ma se vuoi dare il giusto ritmo alla tua giornata, approfitta delle prime ore della giornata per affrontare le attività più complesse, sgradevoli o importanti. Se scali l’Everest al mattino, il resto della giornata sarà in discesa.

2. Fallo ancora una volta

Spesso per raddoppiare le nostra probabilità di successo non dobbiamo fare altro che raddoppiare i nostri sforzi: questa idea è tanto banale quanto… vera.

Viviamo nella società delle “soluzioni semplici ed immediate”: desideriamo tutto e lo desideriamo adesso. Pur sapendo esattamente cosa dovremmo fare per raggiungere i nostri obiettivi, preferiamo sprecare tempo alla ricerca di scorciatoie. Siamo ossessionati dall’idea del successo istantaneo e senza sforzo.

Ma a volte tutto quello di cui avremmo bisogno per raggiungere i nostri traguardi è solo un pizzico di determinazione in più: se continui a non centrare i tuoi obiettivi, provaci nuovamente e se non basta… una volta in più ancora.

3. Fallo in modo diverso

Ogni giorno prendiamo decine di decisioni e troppo spesso prendiamo le stesse decisioni. Come sarebbe la tua vita se iniziassi a prendere decisioni diverse? Non sto parlando di decisioni che capitano una volta nella vita, sto parlando delle decisioni che fai ogni giorno: piccole decisioni che però determinano la qualità della tua vita.

Prova soltanto per un giorno a fare le cose che fai ogni giorno, ma in modo diverso: prendi una strada diversa per andare al lavoro, o all’università; mangia qualcosa che non hai mai mangiato; ascolta musica che non hai mai ascoltato; leggi un giornale che non hai mai letto; parla con qualcuno con cui non hai mai parlato.

4. Fallo EfficaceMente

Ci lamentiamo continuamente di non aver tempo per le nostre passioni, ma la realtà è che sprechiamo letteralmente il nostro tempo in attività inutili, inefficaci e a volte dannose.

Se vuoi veramente cambiare vita, vivere più a pieno e concentrarti su ciò che ami fare devi imparare a tagliare di netto le cose meno importanti. Facebook, programmi tv, news, blogs (ups!), e-mails, sms possono diventare delle vere e proprie droghe: non c’è nulla di più piacevole della novità; ricevere aggiornamenti ogni secondo soddisfa la nostra sete di novità, ma allo stesso tempo ci rende estremamente poco produttivi.

Se vuoi trovare il tempo per le cose importanti della tua vita, devi imparare a mettere i sassi nel tuo barattolo di maionese nel giusto ordine: prima i sassi più grandi, poi i sassolini e solo alla fine la sabbia.

5. Fallo al tuo meglio

Quando fai qualcosa, falla al tuo meglio. Dare il 100% in ogni occasione non è semplice, ma può avere notevoli vantaggi:

  • Ottieni risultati migliori. Dai il meglio di te in modo consistente ed i risultati non tarderanno ad arrivare. Come detto al punto 2, non scoraggiarti se i risultati non arrivano subito, continua a dare il 100%.
  • Aumenti la tua autostima. Quando sappiamo di aver dato veramente il massimo, ci sentiamo profondamente soddisfatti e questa sensazione è come cemento armato per la nostra autostima.
  • Senti di meritartelo. La psicologia ci insegna che a parità di risultati siamo tanto più soddisfatti quanto più ci sentiamo di meritarcelo. Quando fai del tuo meglio inizi a pensare di meritarti di più dalla vita e, chiamala legge di attrazione, o chiamala come vuoi, ottieni realmente di più.

E adesso cosa aspetti? Fallo! Fallo! Fallo! ;-)

Rimandi sempre tutto a domani?

Iscriviti alla newsletter e scarica l'estratto di Start! La guida per smettere di procrastinare

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Subito in omaggio per te l'estratto di Start! la guida pratica per sconfiggere la procrastinazione.

INVIAMI L'ESTRATTO 》
Già 175943 iscritti
Sarai dei nostri?

44 Commenti. Lascia un Commento!

  1. Avatar di Paolo Dossena

    Paolo Dossena

    ha detto:

    Assolutamente d’accordo, non per nulla si dice che “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”. Sarà una banalità ma uno dei grandi scogli è proprio la pigrizia, che ci porta a cercare scorciatoie, a evitare di accettare sfide, a non metterci alla prova, a continuare in loop routine e abitudini negative e che non portano a nulla.

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Ciao Paolo,
      concordo: ci sono momenti in cui mi sento apatico e sono alla ricerca della motivazione. In questi momenti mi ricordo che l’azione… viene prima della motivazione.

      Rispondi
  2. Avatar di Michele
    Michele ha detto:

    Buongiorno!
    AGIRE è l’unica cosa che ci renderà davvero simile ad un Dio!!
    La vita è un dono MERAVIGLIOSO però sta a noi renderlo tale, siamo Noi che dobbiamo AGIRE, creare le situazioni, e sperimentare il NUOVO.
    Agire meglio che pensare.
    Rinnovate le Vostre vite e vi succederanno cose che nemmeno lontanamente potreste immaginare. Provare per credere.
    Michele.

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Grazie del commento Michele,
      Andrea.

      Rispondi
  3. Avatar di Lorenzo
    Lorenzo ha detto:

    “Se per ogni cosa aspetti finché tutte le condizioni siano perfette, probabilmente non farai granché.” – Win Borden.

    Bella la frase, mi piace molto e sono d’accordissimo con quest’idea… però, davvero ti metteresti in mare per partire per un viaggio se c’è una bella bufera in mezzo? :) Quindi forse, talvolta, bisogna agire quando le condizioni esterne lo permettono o comunque lo facilitano!

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Riflessione interessante… eppure, soprattutto nel mondo del business è capitato più di una volta che le aziende di successo di oggi siano state fondate proprio in mezzo alla bufera…

      Rispondi
  4. Avatar di Mirco

    Mirco

    ha detto:

    Probabilemte l’articolo più bello che tu abbia mai scritto.
    Grazie mille Andrea! :)

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Ti ringrazio Mirco!

      Andrea.

      Rispondi
  5. Avatar di Stefano

    Stefano

    ha detto:

    Ciao Andrea
    una considerazione rispetto al tema del “Fallo al tuo meglio”.
    Mi piacerebbe “farlo mio” ed applicarlo ad ogni circostanza della vita in quanto troppo spesso ho avuto l’impressione – magari eccessivamente negativa – di avere la tendenza a fare le cose sempre e costantemente in modo “mediocre”…diciamo al 50%…con il risultato che invece di spostare man mano l’asticella all’insù (oggi ho fatto qualcosa al mio meglio…domani cercherò di miglirarmi e dare un bit in più)…la mediocrità diventa la norma…ed ogni cosa viene affrontata in questo modo!
    Una volta raggiunto un standard giudicato “soddisfaciente”…tuttavia bisogna prendere atto che non tutto quello che si fà possa essere fatto al 100% (siamo umani)…la cosa importante è capire a cosa va la pena dedicare veramente il 110% delle nostre energie…e cosa invece può essere gestito con meno…

    grazie per i continui spunti di riflessione che ci regali
    continua così!
    Stefano

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Esatto…
      piuttosto che fare 100 cose al 10%, trovo che sia più efficace concentrarsi su quelle poche cose che riteniamo veramente importanti e concentrare su queste tutti i nostri sforzi.

      Andrea.

      Rispondi
  6. Mostra altri commenti

Lascia un Commento!

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide