EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

172.889
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

12 Modi per vivere il nuovo anno EfficaceMente

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori - aggiornato il 26 ottobre 2018 Home » Crescita Personale 38 commenti

12 strategie di crescita personale per il nuovo anno ispirate agli articoli di maggior successo del 2012 di EfficaceMente.

nuovo anno

“Nessuno può tornare indietro e ricominciare da capo, ma chiunque può andare avanti e decidere il finale”.

Carl Bard.

In questo periodo impazzano le liste di fine anno. I video più visti dell’anno, le parole più importanti dell’anno, gli uomini dell’anno, le canzoni più ascoltate dell’anno, e così via. Ecco, proporti una semplice carrellata di articoli del blog mi sembrava veramente… triste.

Ho pensato allora ad un regalo di natale un pochino più originale: un vero e proprio percorso di crescita personale in 12 passi, ognuno dei quali è ispirato ad un articolo di successo pubblicato su EfficaceMente negli ultimi 365 giorni (ogni azione è direttamente linkata all’articolo in cui approfondire l’argomento). Se anche tu vuoi dare una svolta nel nuovo anno, sono certo che queste 12 azioni ti aiuteranno a partire con il piede giusto. Sei pronto? Andiamo ;-)

  1. Smettila di procrastinare. Quest’anno ti ho fatto una testa tanta sulla procrastinazione e l’importanza di non rimandare a domani i tuo doveri, i tuoi progetti, i tuoi sogni (insomma, la tua vita). Sì, forse sono un po’ fissato con ‘sta procrastinazione, ma smettere di rimandare i miei progetti è stata la chiave di volta nella mia vita, l’abitudine “zero”, quella da cui tutto è partito. Se vuoi dare una svolta alla tua vita ma non sai da dove iniziare, focalizza le tue energie sulla lotta alla procrastinazione: impara a non perderti tra mille distrazioni e a concentrarti solo su ciò che conta veramente. Darai il via ad un effetto a catena che rivoluzionerà la tua esistenza.
  2. Impara come svegliarti bene al mattinoCome pensi di avere l’energia per raggiungere i tuoi obiettivi, se non hai neanche la forza di arrivare al lavandino appena alzato? Il sonno è uno dei bisogni essenziali di ogni essere umano; migliorare il modo in cui dormi (e soprattutto come ti svegli) è essenziale per vivere meglio. Se hai deciso di cambiare vita nel nuovo anno, migliora il tuo sonno. Nell’articolo che ti ho linkato troverai strategie pratiche per svegliarti bene al mattino.
  3. Scopri il potere della gratitudine. Se leggi i post di EfficaceMente da un po’, saprai benissimo che sono un tipo molto pratico, non particolarmente affascinato da discorsi sulle “vibrazioni cosmiche”, “l’amore universale” e così via. Eppure, c’è un’abitudine che ho inizialmente sottovalutato e che oggi, guardandomi indietro, ho compreso aver avuto un ruolo importante nella mia vita. La gratitudine. Rievocare quotidianamente questa sensazione, anche nei giorni più neri, ti aiuta ad avere la giusta prospettiva. Ti accorgi che, nonostante alcune cose non vadano, in fondo ci sono altri aspetti della tua vita di cui essere grato. Scopri che scrivendo ogni giorno sul tuo diario personale 3 cose per cui valga la pena dire “grazie”, lentamente inizi a concentrarti su quello che vuoi nella tua vita, depotenziando quello che non vuoi.
  4. Tira fuori la tua tigna. La convinzione che il talento sia l’ingrediente essenziale del successo è una convinzione tanto diffusa, quanto sbagliata. Se inizi a credere che senza talento non potrai raggiungere alcuna meta ambiziosa, di fatto stai dando al tuo cervello un messaggio forte e chiaro: “lascia stare, non ti impegnare, tanto non serve a nulla“. Il talento insomma è una scusa come le altre. Il mondo dello sport è pieno di esempi di grandi campioni che, grazie ad impegno e professionalità, hanno surclassato i propri compagni più talentuosi. Questo è ancor più vero nel mondo del business. Smettila di farti influenzare dalla favoletta del talento (sì, esiste, ma è sopravvalutato) ed impara ad essere tignoso.  Se vuoi fare una promessa a te stesso per il nuovo anno, promettiti di non mollare mai: quando le persone di talento getteranno la spugna, tu afferrerai lo scettro.
  5. Allena la tua resilienza. La resilienza è l’altra grande dote delle persone di successo. Sviluppare sin da giovane la capacità di resistere a qualsiasi condizione, senza perdere la determinazione a raggiungere i propri obiettivi, è il segreto di chi ce la fa. Questo aspetto caratteriale non è innato: va allenato, come un muscolo. In che modo? Pensa a tutte quelle volte che sapevi esattamente cosa avresti dovuto fare, ma non l’hai fatto. Pensa a tutte quelle volte che avresti dovuto stringere i denti, ma hai mollato. Pensa a tutte quelle volte che avresti dovuto tirare fuori le palle, ma hai frignato.  A proposito di frignoni…
  6. Smettila di frignare. Sul serio, non sto scherzando: frignare non serve a te e non serve alle persone che ti circondano. Lamentarsi non cambia le cose: agire cambia le cose. Smettila di piangerti addosso. Troppo facile interpretare il ruolo della vittima. Pensi che i tuoi insuccessi siano colpa del mondo brutto e cattivo?! Ho una bella e una brutta notizia per te. Prima la brutta notizia: la responsabilità dei tuoi insuccessi è tua al 100%. Ora la bella notizia: la responsabilità dei tuoi insuccessi è tua al 100%. Questo significa che se accetti questa responsabilità, accetti anche che puoi cambiare le cose e che farlo spetta a te. Fatti ancora una frignatina fino alla fine dell’anno, ma poi assumiti le tue responsabilità e agisci.
  7. Impara le regole per fare soldi. I soldi non sono l’unica forma di successo a cui si può aspirare, anzi, forse è tra quelle di più basso valore; sono però contrario a chi demonizza il denaro. Se ti guadagni i tuoi soldi onestamente, i soldi sono un’ottima misura del valore che hai creato per gli altri. Ma se vuoi fare soldi, devi imparare le regole del gioco; sì, perché è di un gioco che si tratta e se ne comprendi il funzionamento, cominci a vincere. Il post che ti ho linkato è oggi l’articolo più letto del blog: al suo interno non troverai soluzioni facili, pillole magiche o metodi “supersicuri” per fare soldi. Troverai però i principi e le regole fondamentali che ho utilizzato e utilizzo con successo nel mio percorso di crescita finanziaria. Se i soldi sono stati il tuo pallino fisso nell’anno appena passato, è arrivato il momento di cambiare la situazione nel nuovo anno.
  8. Smettila di preoccuparti. Siamo continuamente bombardati da mass media che ci riempono di ansie e preoccupazioni: la crisi economica, la disoccupazione, lo spread, l’inquinamento, la fine del mondo! Basta! Preoccuparsi per ciò che non possiamo cambiare ci divora dentro. Inoltre, se continui a preoccuparti, inneschi un circolo vizioso in cui le preoccupazioni alimentano l’inazione, l’inazione è causa dei tuoi insuccessi e gli insuccessi generano in te nuove preoccupazioni. Fatti un regalo per il nuovo anno: abituati a non preoccuparti.
  9. Impara a studiare meno, studiando meglio. Storicamente, gli studenti sono sempre stati tra i lettori più affezionati del blog. Non è un caso. Ritengo lo studio un eccezionale strumento di crescita personale. Ma non basta studiare per progredire nella vita, bisogna saperlo fare… EfficaceMente. Scegli per il nuovo anno di acquisire e perfezionare il tuo metodo di studio, integrando le migliori tecniche di apprendimento e memorizzazione. Questo non ti aiuterà soltanto nei tuoi anni accademici, ma ti darà quella marcia in più che oggi fa la vera differenza in un mondo del lavoro sempre più competitivo e di difficile accesso.
  10. Ritrova ogni volta la tua motivazione. La motivazione non è qualcosa che ti può essere trasmesso dal para-guru di turno. Quel tipo di motivazione è effimera e svanisce 2 giorni dopo aver partecipato al corso da 1.000€. Quello di cui hai davvero bisogno è una motivazione che nasca da dentro, un’incrollabile determinazione a perseguire i tuoi obiettivi più ambiziosi. Immagina dove potresti arrivare nel nuovo anno, imparando ad essere il miglior motivatore di te stesso.
  11. Scopri il segreto per essere felice. Sviluppo personale, raggiungimento degli obiettivi, crescita finanziaria… ma tutti questi paroloni a cosa servono in fondo se non a raggiungere una qualche forma di felicità? Mai come negli ultimi anni la felicità è stata studiata da scienziati e psicologi e, paradossalmente, i risultati che emergono da queste ricerche sembrano puntare tutti nella stessa direzione. Non ti viene il dubbio che tutto quello che hai pensato finora sulla felicità fosse sbagliato? Se nel nuovo anno vuoi essere davvero felice, devi iniziare fin da ora a sfatare alcuni miti sulla felicità e capire quali sono i veri segreti che si nascondono dietro questa emozione umana.
  12. Esci dalla tua zona di comfort. Last, but not least… la zona di comfort. Se ti stai chiedendo come mai negli ultimi anni nulla sia cambiato nella tua vita, nonostante i tuoi sforzi, devi chiederti quante volte sei uscito veramente dalla tua zona di comfort. Quando è stata l’ultima volta che hai appreso una nuova abilità (una lingua, un linguaggio di programmazione, etc.)? Quando è stata l’ultima volta che hai affrontato una tua paura? Quando è stata l’ultima volta che ti sei bruciato le navi alle spalle e ti sei imbarcato in un nuovo progetto? Come puoi solo pensare di cambiare le cose, se continui a ripetere ossessivamente gli stessi errori e le stesse azioni? Ricorda: la tua vita inizia al di là della tua zona di comfort.

il 2012 è stato un anno speciale per EfficaceMente e questo grazie a te. Spero che questo articolo ti sia piaciuto: è il mio modo per esprimerti la mia gratitudine e per augurare buon natale a te e ai tuoi cari.

Andrea

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 172889 iscritti
Sarai dei nostri?

38 Commenti. Lascia un Commento!

  1. Avatar di Elisa
    Elisa ha detto:

    Caro Andrea, vorrei riuscire a vivere il nuovo anno efficacemente e compiere tutte le azioni che dici tu, specialmente quella di smettere di preoccuparmi, spesso infatti la preoccupazione diventa paura e ci paralizza! Come dici tu oggi sono anche i media che ci inculcano paura, ma per quello basta spegnere la tv e mettersi davanti al computer. La tendenza alle preoccupazioni deriva da preconcetti che ci sono stati inculcati e dai quali ci risulta difficile staccarci. La tendenza a preoccuparci e’ anche strettamente lagata alla difficoltà di uscire dalla nostra zona di confort! Il mio proposito per l’anno nuovo e’ far partire un nuovo progetto lavorativo e qui di uscire dalla mia zona di confort e mettere al bando tutte le mie preoccupazioni!

    Rispondi
  2. Avatar di roberto
    roberto ha detto:

    Caro Andrea sei stato un’ottima guida per tutto il 2012, sia per i tuoi post sempre “ficcanti” e efficaci sia per come hai dimostrato con l’esempio che se hai un progetto e hai il famoso desiderio ardente di realizzarlo nulla può fermarti.
    Auguri per un 2013 ancora più brillante e buone feste :-)

    Rispondi
  3. Avatar di Lila
    Lila ha detto:

    Caro Andrea…grazie per i post di quest’anno, per le ottime idee e per la simpatia con cui le trasmetti.
    Io sono di quelli che credono nelle vibrazioni cosmiche..e pensa che stamani per gli auguri volevo proprio iniziare a fare gli auguri e scrivere della gratitudine..
    quindi inizio qui. Grazie e tanti tantissimi auguri!
    Lila

    Rispondi
  4. Avatar di Fà
    ha detto:

    EPICO.

    Rispondi
  5. Avatar di Enrico
    Enrico ha detto:

    Grazie Andrea, sei un grande!
    Da oggi comincio una grande maratona culinaria, quindi comincia a preparare il post su come perdere 8 kg in 2 giorni x il nuovo anno ;0)
    Ti auguro un sereno Natale.
    Enrico

    Rispondi
  6. Mostra altri commenti

Lascia un Commento!

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide