EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

198.151
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

Le migliori app per aumentare la tua produttività

Avatar di Roberto Rais di Roberto Rais - aggiornato il 20 Dicembre 2018 Home » Gestione del tempo Ancora nessun commento

Ti sei mai chiesto se sia possibile migliorare la tua produttività grazie ad alcune app?

Ebbene, la risposta è positiva: se vuoi essere più produttivo nello studio, nel lavoro e nella vita, esistono tantissimi software che possono fare al caso tuo, e in questo articolo ne vedremo 16.

produttività-app

 

“Scova ciò che funziona per te, e sfruttalo fino al midollo.”

Mark Twain.

Vorrei iniziare con una premessa molto importante: come ho già ricordato in questo articolo sugli errori che stanno distruggendo la tua produttività, il punto di partenza per migliorare questo aspetto non è riempire di app il tuo laptop o il tuo smartphone.

Il primo passo è quello di smettere di procrastinare e sviluppare un metodo personale per affrontare ogni progetto con la giusta organizzazione.

Soltanto dopo aver sviluppato un metodo coerente con i tuoi obiettivi e le tue esigenze potrai scegliere un’app per la produttività che ti aiuti a ottimizzare il tutto.

Ma adesso passiamo alla ciccia, vediamo le 16 app che ho selezionato per te.

Toggl

produttività-toggl

Toggl è un software molto semplice che permette di tenere traccia del tempo che dedichi alle attività lavorative. Esatto, fa una cosa sola, ma fondamentale per la tua produttività.

Tracciare il tempo permette di renderti conto di quanto tempo dedichi alle tue attività, e questa è la base per capire come organizzare al meglio il lavoro e individuare i punti su cui devi migliorare.

Inoltre ti aiuta ad evitare le distrazioni: con Toggl non si scherza, il tempo tracciato è quello che dedichi davvero alle attività lavorative, se ti distrai un attimo per controllare facebook o lo smartphone, devi stoppare il timer. Sembra insignificante, ma questa frazione di secondo è più che sufficiente per decidere se hai davvero bisogno di una pausa, o stai solo cedendo alle tue tentazioni. Provare per credere!

Hours

produttività-hours

Per certi versi simile a Toggl, anche Hours è un’app che permette di comprendere quali sono le attività che assorbono maggiormente il tuo tempo.

Puoi personalizzare il software impostando dei promemoria e dei timer per capire quanto stai lavorando su determinati progetti, o ancora fissare degli obiettivi temporali che prevedono vere e proprie sfide all’ultimo secondo.

SelfControl

produttività-selfcontrol

SelfControl è un’app per iOS che ti permette di bloccare tutti quei siti web che potrebbero distrarti durante le tue sessioni di lavoro. Ti basta impostare un timer, creare la tua black list e premere start. Pochi semplici gesti che possono davvero rivoluzionare la gestione del tuo tempo.

Trello

produttività-trello

Se ti è già capitato di lavorare online con altre persone, probabilmente conosci già Trello, un’app di gestione che ti permette di tenere traccia di tutti i progetti e le attività in corso.

Puoi creare una bacheca per ogni progetto e condividerla facilmente con i tuoi collaboratori. Assegnare le attività, monitorarle e dare feedback è molto semplice e intuitivo. Come se non bastasse, è completamente gratuito.

Strides

produttività-strides

Strides è un’app che permette di fissare i tuoi obiettivi e le tue abitudini tenendone traccia giorno dopo giorno.

Se ti piace porti obiettivi sempre più sfidanti e stai cercando di creare la tua routine perfetta, quest’app fa proprio al caso tuo.

Noisli

produttività-Noisli

Per migliorare la nostra produttività è molto importante imparare a creare le condizioni ideali per favorire la concentrazione. Per esempio ci sono persone che amano lavorare nel silenzio più assoluto, non possono fare a meno dei rumori della natura, altre ancora preferiscono accompagnarsi con un sottofondo musicale.

Ebbene,a questo proposito consiglio di provare Noisli. Si tratta di un’app che ha l’obiettivo di migliorare la concentrazione e aumentare la produttività attraverso la riproduzione di un elenco di suoni che favoriscono la focalizzazione sul lavoro.

Dalla pioggia al fuoco del caminetto, puoi facilmente creare il tuo mix preferito, la ricetta acustica per trovare il giusto focus.

HiBox

produttività-hibox

Se sei alla ricerca di uno strumento per semplificare le relazioni con i tuoi collaboratori, HiBox è un’ottima possibilità.

HiBox include chat, sistemi di gestione delle attività, di sharing dei file e tanto altro ancora, in un’unica piattaforma.

Non dovrai più passare da un software all’altro o rimbalzare tra diversi sistemi di messaggistica, e questo può portare molti benefici per la tua produttività e quella del tuo team.

Focus Booster

produttività-focus booster

Se non sei nuovo su questo blog, sicuramente conosci la tecnica del pomodoro.

Forse però non sei mai riuscito a implementarla nelle tue abitudini e sfruttare le sue enormi potenzialità.

Se questo è il tuo caso, ti consiglio di provare Focus Booster. Si tratta di un’app che si basa proprio su questa tecnica per aiutarti a mantenere la concentrazione e gestire le distrazioni. Potrai registrare le tue sessioni direttamente sui tuoi fogli di lavoro e tenere traccia del tuo ritmo e dei progressi in modo semplice e divertente.

Articoli che potrebbero interessarti:

Produttività: 11 modi per aumentarla

Produttività personale: 11 trucchi che dovresti conoscere

Writeroom

produttività-writeroom

Se lavori molto con la scrittura e usi il Mac, ti consiglio di provare Writeroom.

Lo scopo è quello di creare un ambiente per la scrittura completamente privo di distrazioni, bloccando ogni parte dello schermo al di fuori dell’area di lavoro, costringendoti a concentrarti solo sul documento. Un ottimo rimedio (gratis) contro la tentazione di guardare email, notifiche o chat.

SaneBox

produttività-sanebox

La gestione della posta è in assoluto una delle attività che assorbono più tempo durante il lavoro. Dal momento che ormai è diventato uno strumento imprescindibile, è bene adottare poche semplici regole per evitare che la gestione delle email influenzi negativamente la tua produttività.

Oltre a rinnovare il consiglio di organizzare la lettura e la gestione delle risposte in alcune finestre temporali quotidiane (ti consiglio dalle 2 alle 4, a seconda della tipologia di lavoro), ci sono alcune app che potrebbero darti una mano, come SaneBox.

SaneBox è uno strumento molto semplice da usare, che ti aiuta a organizzare le email all’interno di diverse cartelle dividendole in base alla priorità. In questo modo la tua casella di posta diventerà molto più ordinata e semplice da consultare.

Forest

produttività-forest

Abbiamo già parlato di Forest in alcuni articoli dedicati allo studio. Si tratta di un’app semplice, divertente e molto efficace per migliorare focus e concentrazione.

Utilizzarla è molto semplice: imposti un timer personalizzato in base alla durata della sessione di lavoro e non tocchi il cellulare finché non hai terminato. Se uscirai dall’app per fare qualcos’altro, l’albero morirà. Un metodo molto pratico per allontanare le distrazioni e… far crescere una foresta (virtuale).

Any.do

produttività-anydo

Any.do è molto più di una semplice agenda o una to-do list, è un vero e proprio assistente personale che puoi usare per integrare i tuoi progetti lavorativi con gli impegni personali.

Disponibile per smartphone, desktop e web, ha un’ottima sincronizzazione che ti permetterà di operare da qualsiasi dispositivo, senza perdere traccia dell’evoluzione delle tue incombenze.

Asana

produttività-asana

Simile a Trello, Asana è una piattaforma che ti permette di gestire al meglio il lavoro con un team, senza bisogno di usare le email.

Puoi creare gruppi di lavoro, assegnare progetti e monitorare le evoluzioni dei vari compiti in modo puntuale, comodo e personalizzato.

Evernote

produttività-evernote

Ho già citato Evernote in un articolo in cui ho parlato di 5 risorse per migliorare i risultati all’università, per questo non potevo non consigliarla in una lista di app per la produttività.

Evernote è uno strumento utilissimo per organizzare il tuo materiale, prendere appunti, gestirli in maniera integrata su più dispositivi, creare liste di cose da fare e tanto altro ancora. Una vera e propria suite di strumenti che ti consiglio di provare!

Hootsuite

produttività-hootsuite

Se il tuo lavoro comprende la gestione di diversi account sui social media, Hootsuite è certamente uno strumento da provare. Si tratta di una delle app più conosciute per la gestione dei profili sui principali social network, che ti consente di condividere e programmare i tuoi contenuti su diversi canali usando un’unica piattaforma.

IFTTT

produttività-IFTTT

IFTTT sta per “If this then that”. Ovvero, se (succede) questo, allora (fai succedere) quello. In poche parole si tratta di uno strumento che ti permette di creare dei collegamenti di causa – effetto tra diverse applicazioni compatibili.

Gli esempi di utilizzo di questa applicazione sono davvero infiniti, poiché decine sono le app con le quali può dialogare, da Pinterest a Instagram, dalla suite Google a Facebook, da Twitter a Spotify.

Terminiamo questa lunga lista riprendendo la premessa che ti ho fatto all’inizio. Prima di attaccarti al cellulare e iniziare a scaricare a più non posso, valuta bene quali sono le tue esigenze e le tue priorità.

Le applicazioni non sono la soluzione, ma degli strumenti per applicare un metodo di gestione del tempo.

Non sai da dove cominciare? Allora ti consiglio di dare un’occhiata a Crea Tempo, il corso in cui Andrea illustra nel dettaglio il Metodo LEVA, il metodo che lui stesso applica da anni per gestire il suo tempo e raggiungere i suoi obiettivi.

Obiettivo del corso? Aiutarti a recuperare 20 ore a settimana e raddoppiare la tua produttività ;)

A presto, Roberto.

Questi li hai già letti?

Iscriviti alla newsletter e scarica l'estratto di Start! La guida per smettere di procrastinare

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Subito in omaggio per te l'estratto di Start! la guida pratica per sconfiggere la procrastinazione.

INVIAMI L'ESTRATTO 》
Già 198151 iscritti
Sarai dei nostri?

Lascia un Commento!

Rimandi sempre a domani? Scopri come smettere

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide