%
9 min

inglese-parlatoParlare in inglese può essere complicato. Nello studio di questa lingua straniera, molto spesso la parte più ardua è considerata proprio l’apprendimento dell’inglese parlato.

Per imparare la grammatica e la sintassi si possono studiare delle regole scritte su un libro. Ci sono manuali. Ma la forma parlata? Come esercitarsi a parlare fluentemente in inglese?

Se vuoi scoprire come imparare a parlare in inglese, non devi far altro che leggere questo articolo.

Come si parla in inglese? Consigli utili

Imparare a parlare l’inglese, come ogni altra lingua, presenta una serie di sfide indubbiamente complesse, ma non impossibili da superare.

Non abbiamo la formula magica per renderti un perfetto madrelingua in soli 5 minuti di studio al giorno. Ma, in compenso, abbiamo raccolto alcuni consigli utili per capire come si parla in inglese bene.

Frequenta un corso di inglese

Un Corso di Inglese è sempre una buona idea per imparare le basi di una lingua. Frequentando assiduamente un corso riuscirai a migliorare la tua conoscenza e la tua parlata perché:

  • Potresti avvalerti degli insegnamenti di un professore di ruolo, che ti aiuterebbe a correggere i tuoi errori;
  • Studieresti con persone al tuo stesso livello, con cui esercitarti ad affinare la lingua parlata, senza avere paura di sbagliare.

Prima di iscriverti ad un corso di inglese online, però, devi innanzitutto individuare il tuo livello di partenza. Se non sei consapevole della conoscenza della lingua da cui parti, non potrai mai trovare il corso adatto a migliorare.

Il modo più semplice per trovare il tuo livello di inglese è senz’altro fare un Test di Inglese Online. Fatto questo, puoi selezionare il percorso di apprendimento adeguato.

Arricchisci il tuo vocabolario con parole nuove e frasi utili

Se ti stai chiedendo come comprendere l’inglese e imparare a parlare fluentemente, espandere il proprio vocabolario è un passo importante.

Pensa a quando conversi in inglese, come puoi capire l’inglese parlato se non riesci a cogliere il significato di una parola chiave della frase? A tal proposito:

  • Cerca di ricordare le frasi utilizzate nelle conversazioni più comuni
  • Creati un proprio vocabolario con parole e frasi che utilizzi più spesso
  • Prendi nota di ogni parola o frase nuova che ascolti o leggi, inserendola in un contesto e scrivendo affianco la traduzione.

Conoscere le parole però non serve se non si cambia atteggiamento e approccio nel padroneggiare la lingua.

Allenati a pensare in inglese

Imparare come dialogare in inglese passa anche attraverso un importante cambio di abitudine: quella di non pensare nella propria lingua madre. È un “errore” comune, che abbiamo fatto un po’ tutti all’inizio, ma che si può risolvere sforzandosi a pensare in inglese prima di parlare.

A questo proposito può essere utile, ad esempio:

  • Attaccare foglietti adesivi su mobili e oggetti della tua casa, con la loro descrizione in inglese;
  • Parlare tra te e te in inglese, mentre cucini o fai le tue faccende quotidiane;
  • Descrivere mentalmente ciò che vedi mentre passeggi per strada o sei in autobus.

Il bello di questo esercizio è che puoi farlo praticamente ovunque e in qualsiasi momento, senza nessun imbarazzo.

Come esercitarsi a parlare in inglese

esercitarsi-parlare-inglese

Imparare l’inglese, può essere difficile. Lo è ancora di più imparare a parlare e acquisire quella scioltezza che ti consentirà di fare una conversazione in inglese intera.

Il segreto è uno soltanto: esercizio.

Ma come imparare l’inglese parlato in modo facile e veloce? Inserendo l’inglese nella tua routine quotidiana, con esercizi che puoi fare ogni giorno, dove e quanto vuoi, e che ti aiuteranno a migliorare le tue competenze.

Per esercitare l’inglese parlato puoi, ad esempio:

Parla tra te e te guardandoti allo specchio

Parlare da soli in inglese guardandosi allo specchio può aiutare a perfezionare la lingua parlata. Scegli un argomento che ti piace o, più semplicemente, racconta la tua routine quotidiana, impostando il timer dell’orologio a circa 3, massimo 5 minuti, e inizia a parlare senza fermarti.

Se ti blocchi perché non conosci una parola, fermati, respira e riformula la frase in modo più semplice. L’importante è continuare a parlare, sempre. Più farai pause, più sembrerai meno sicuro in te stesso e in quello che dici.

Con questo esercizio potrai affinare anche il linguaggio non verbale, imparando a utilizzare i gesti e le espressioni del viso per spiegare o dare enfasi a quello che esprimi con le parole.

Registra e ascolta quello che dici

Registrarti mentre parli in inglese e ascoltare la tua voce registrata è un buon metodo per capire meglio cosa non va nella tua espressione orale. Quando parli sii sciolto e spontaneo il più possibile. Anche se dovessi fare errori non importa. È solo quando ti riascolterai che dovrai fare più attenzione alla pronuncia e agli eventuali errori che hai fatto, prendendone nota per migliorare poi in seguito.

Canta le tue canzoni preferite in inglese con il testo sottomano

La musica rilassa e ci dà la carica, ma è anche un esercizio divertente per imparare l’inglese. Cantando le tue canzoni preferite in inglese con il testo sotto mano, non solo potrai ascoltare e comprendere ciò che dicono, ma riuscirai anche a memorizzare il significato e la pronuncia delle parole.

Rendi l’apprendimento più divertente

Non c’è niente di meglio che imparare una lingua divertendosi e trascorrendo momenti piacevoli. Per questo la visione di un film o di un episodio della tua serie tv preferita, rigorosamente in lingua inglese, è sempre un valido strumento per apprendere la lingua. Guardando recitare i tuoi attori del cuore puoi cogliere dialoghi, pronuncia e sfumature del discorso che ti aiuteranno a perfezionare il tuo inglese.

Puoi imparare l’inglese anche con YouTube, guardando spezzoni di film in lingua originale, videoclip musicali o video su argomenti che ti interessano come una ricetta di cucina o un tutorial per il fai da te. All’inizio può essere difficile capire le parole o l’accento, ma allenando l’orecchio sarà sempre più facile capire ciò che si ascolta.

I metodi più efficaci per imparare a parlare inglese

Per parlare in inglese è necessaria più pratica possibile, non solo lo studio della grammatica e dei vocaboli. Per migliorare il tuo livello di conoscenza dell’inglese e acquisire una scioltezza nel parlare degna di un madrelingua, dovresti allenare costantemente quattro abilità fondamentali di ogni lingua: ascoltare, leggere, scrivere e parlare, ovviamente.

Leggi molto e spesso

La lettura è un esercizio sempre molto utile per migliorare il lessico, perché ti permette di familiarizzare con termini, vocaboli ed espressioni, utilizzati in maniera contestuale e più facili da apprendere e memorizzare.

Cosa puoi leggere? Praticamente tutto, purché sia scritto in inglese:

  • Libri classici della letteratura
  • Quotidiani e riviste
  • Fumetti e libri illustrati
  • Blog, social network e siti web
  • Descrizioni di prodotti in inglese.

L’importante è leggere ciò che piace, ma anche ciò che è adatto al proprio livello di inglese. Se sei un principiante, ad esempio, è meglio iniziare con libri semplici adatti ai bambini, piuttosto che con i classici più impegnativi.

Ovviamente, non basta semplicemente ritagliarsi ogni giorno un momento da dedicare alla lettura di testi in inglese e limitarsi esclusivamente a leggere. È fondamentale anche capire il significato di ciò che si legge. E questo lo puoi fare annotando su un quaderno tutte le nuove parole ed espressioni che leggi e trovando il loro significato su un vocabolario.

Fai molti esercizi di ascolto

L’ascolto è una parte fondamentale dello studio dell’inglese parlato. Per poter migliorare questa abilità è necessario fare pratica ogni giorno, approfittando di quei momenti della giornata che non richiedono troppa concentrazione, come camminare, fare sport oppure viaggiare in metro o in autobus.

Ma quali sono i modi migliori per esercitarsi all’ascolto?

  • Podcast o programmi radiofonici
  • Audiolibri in inglese
  • Giocare con i videogiochi in inglese
  • Video, su YouTube o piattaforme di video streaming
  • Film o Serie TV da guardare in inglese.

Per quanto possa sembrare una banalità, il migliore esercizio di ascolto è semplicemente ascoltare qualcosa che contenga dialoghi in lingua, per abituarsi e allenare l’orecchio a riconoscere le diverse parole e vocaboli.

Un buon consiglio che ti possiamo dare è quello di ascoltare qualcosa che consideri piacevole: sarà al tempo stesso divertente, e ti permetterà di studiare senza sentirne il peso.

Se vuoi utilizzare serie tv e film per imparare l’inglese, l’uso  dei sottotitoli in italiano, perlomeno all’inizio, può essere molto d’aiuto quando possibile: ti permetterà di seguire meglio i dialoghi, permettendoti di cogliere subito il significato delle varie parole.

Esercitati a scrivere in inglese

scrivere-inglese

Saper scrivere correttamente, utilizzando termini appropriati al tipo di testo che si sta scrivendo è un metodo utile ed efficace per imparare anche a parlare inglese.

Migliorare la capacità di scrittura in inglese significa saper padroneggiare la grammatica e ciò può portare benefici anche nell’espressione orale. Tra gli esercizi che puoi fare ci sono:

  • Creare dei glossari di parole con il loro relativo significato o dei frasari con terminologie ed espressioni specifiche per un certo settore o una professione
  • Interagire online lasciando commenti sui blog o sui social network
  • Descrivere a parole scritte e dettagliatamente immagini e foto di ogni genere.

Un altro suggerimento utile è, ad esempio, quello di tenere un diario scritto in inglese dove annotare ogni sera tutto quello che hai fatto durante la giornata. In questo modo puoi anche tenere traccia dei tuoi progressi quotidiani e capire in cosa dovresti migliorare.

Allenati facendo conversazione in inglese

Conversare con scioltezza in inglese non è solo l’obiettivo finale dell’apprendimento di una lingua, ma anche uno dei metodi migliori per raggiungerlo. Per migliorare il tuo inglese orale puoi:

  1. Parlare in inglese con un madrelingua: non c’è modo migliore per esercitarsi e per capire come migliorare la tua pronuncia;
  2. Iscriverti ad una piattaforma specializzata che ti metta in contatto con persone di nazionalità diverse;
  3. Esercitarti a parlare con gli altri studenti del corso di inglese che stai frequentando, così da allenarti con qualcuno che è al tuo stesso livello.

Connessa alla conversazione c’è poi la pronuncia. Sapere che parole dire e quando dirle è importante, ma non sufficiente. È necessario sapere anche come dirle.

Esercita la pronuncia

La pronuncia è una parte integrante della comunicazione verbale, assolutamente necessaria per imparare a parlare in inglese. Ci sono alcuni modi che puoi utilizzare per affinare e migliorare la tua pronuncia:

  • Affinare il tuo orecchio e abituarlo alle parole e alla pronuncia inglese, finché non riesci a cogliere le parole ad una velocità sufficiente a seguire una conversazione;
  • Annota come si pronunciano le parole che ascolti durante una conversazione, ed esercitati in seguito a ripetere correttamente;
  • Utilizza Google Translate per ascoltare la corretta pronuncia di una parola: confrontala con la tua, così da correggerla;
  • Allenati a ripetere la pronuncia di quei suoni inglesi poco usati o del tutto assenti dall’italiano, come il “th”: più ripeti e più la pronuncia sarà perfetta;
  • Sforzati di cogliere la differenza tra registri alti e colloquiali, le espressioni gergali e i dialetti.

Ma, soprattutto, affina e migliora la tua pronuncia attraverso la ripetizione continua, la cosiddetta tecnica shadowing o “metodo pappagallo”, in italiano.

Ripetere le frasi che si ascoltano, imitandone tono, ritmo ed intonazione, fino a memorizzare la pronuncia corretta e ad acquisire una maggiore fluenza verbale.

Diventa fluente in 90 giorni con Yes! Inglese

Imparare a parlare in inglese oggigiorno è indispensabile, sia nell’ottica lavorativa che nella vita di tutti i giorni. L’inglese è la seconda lingua del mondo e consente di parlare e comunicare con chiunque.

Come ti abbiamo detto in questo articolo, studiarlo e impararlo è complicato, ma tutt’altro che impossibile. Esistono dei metodi che, con impegno sufficiente, ti permetteranno di avere il traguardo a portata di mano.

Ma non ti abbiamo mai detto che devi farlo da solo. Anzi, la comunicazione verbale è per sua natura un’arte sociale. Forse con molti sforzi potresti riuscire a padroneggiarla senza l’aiuto di nessuno, ma perché dovresti?

YES! Inglese è l’unica soluzione online che ti permetterà di imparare l’inglese attraverso l’esperienza di apprendimento più completa di sempre. Tecniche di apprendimento all’avanguardia, teachers riconosciuti su scala mondiale e tutors madrelingua certificati, ti guideranno passo passo in un percorso interattivo e stimolante al termine del quale padroneggerai la lingua inglese in solo 90 giorni.

Yes! Inglese è composto da 4 Corsi di livello diverso (Elementary, Pre-Intermediate, Intermediate e Upper-Intermediate) per dare a tutti i corsisti la possibilità di imparare la lingua attraverso un percorso personalizzato sulle proprie conoscenze ed esigenze di apprendimento personali!

Prima di accedere alla pagina ufficiale di presentazione dei Corsi però, c’è ancora un piccolo step da fare 😉

Come detto in precedenza, prima di iniziare un percorso di questo tipo, è fondamentale capire il tuo attuale livello di inglese.

Cliccando sul bottone di seguito potrai iniziare il TEST gratuito di YES! Inglese, ideato dai linguisti specializzati di Fluentify (la più importante start-up inglese specializzata nell’insegnamento della lingua on-line).

Il TEST ti darà un feedback preciso che ti aiuterà a capire quali aspetti della lingua inglese devi migliorare e permetterà a noi di poterti guidare verso la scelta del Corso YES! Inglese più adatto a te.

Comincia ora: ci vogliono solo 10 minuti per compilare il Test di inglese.

INIZIA IL TEST 》

 

Ovviamente la partecipazione al Test gratuito non ti vincolerà in alcun modo all’iscrizione ai Corsi avanzati di YES! Inglese!

Commenta

Registrati gratis per continuare a leggere. Iscrivendoti riceverai anche l’esclusiva newsletter del lunedì di EfficaceMente

Sono già registrato
Altri lettori trovano interessante