EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

172.867
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

L’unico vero segreto per realizzare i tuoi sogni

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori Home » Motivazione 56 commenti

Puoi raggiungere qualsiasi meta, ma se vuoi davvero realizzare i tuoi sogni non puoi prescindere da questo elemento.

realizzare sogni

“Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi.”

James Dean.

Tutti noi vorremmo realizzare i nostri sogni, ma solo in pochi ci riescono. Perché?! Te lo sei mai chiesto? Cos’è che fa la differenza? La fortuna? Il talento? I geni? Senza dubbio questi elementi giocano un ruolo importante nella strada verso il successo, ma sono molto meno determinanti di quanto ci vogliano far credere, o di quanto noi stessi vogliamo credere.

In fondo, pensare che si possa realizzare i propri sogni solo grazie ad una botta di cubo o ad un patrimonio genetico adatto è un gran sollievo. Se dipende tutto dalla sorte e dai geni, tanto vale non impegnarsi più del dovuto, tanto vale fare il minimo indispensabile, tanto vale arrenderci al nostro destino. Giusto?

Aspetta un secondo: lo senti anche tu questo odore? Perdindirindina, apri quella maledetta finestra! Qui l’aria è satura di… scuse.

Regola #1 per realizzare i propri sogni: niente scuse

Un perdente trova sempre una scusa. Un vincente trova sempre una strada.

Fortuna. Talento. Geni. Sono le scuse preferite dei frignoni. Non fraintendermi, non ho mai pensato che questi elementi non possano semplificarci la vita, ma a volte, più ci rendono la vita semplice e più ci allontanano dai nostri sogni. Molto interessante a tale riguardo è l’analisi sul talento sportivo che fa Pietro Trabucchi nel suo libro”Resisto, dunque sono“: nella sua esperienza di psicologo dello sport, a volte, il talento rappresenta uno svantaggio per gli sportivi. I piccoli campioncini infatti, abituati a vincere senza particolari sforzi nelle gare giovanili, non sono poi disposti ad impegnarsi in allenamenti estenuanti nel passaggio alla carriera professionale.

Per “sostenere” il successo abbiamo dunque bisogno di sviluppare muscoli abbastanza forti, e per sviluppare questi “muscoli” abbiamo bisogno delle difficoltà, dei limiti e delle sfide. Ne sa qualcosa la nostra amica farfalla (ricordi?).

Continuare a raccontarci scuse è controproducente: rischiamo soltanto di perdere tempo ed energie. Il vero segreto per realizzare i nostri sogni si cela altrove…

Mi piacerebbe potertene parlare facendo ricorso ad una metafora.

L’unico vero segreto del successo

Hai mai provato a trattenere il respiro sott’acqua?

A seconda del nostro grado di allenamento possiamo riuscire a trattenere il respiro da qualche decina di secondi a svariati minuti. Ma per quanto possiamo allenarci, ad un certo punto il bisogno di respirare è così forte ed impellente che la nostra mente non riesce a pensare a nulla se non ad una bella boccata d’aria fresca.

Quando tratteniamo il respiro sott’acqua, arriva sempre un momento in cui il desiderio di aria pervade ogni centimetro del nostro corpo. In questo caso non stiamo certo a procrastinare, non ci chiediamo quale sia la strategia più efficace per respirare, non facciamo una to-do list per il respiro perfetto. No, niente di tutto questo. Quando il desiderio è così forte e radicato dentro di noi, semplicemente agiamo.

Ecco, è questo l’unico segreto sul successo che hai bisogno di conoscere:

Devi desiderare di realizzare i tuoi sogni come desidereresti respirare un istante prima di soffocare.

Un desiderio ardente

Questa immagine può essere forte, a tratti sgradevole, ma è anche la fotografia più cristallina di ciò che serve veramente per realizzare i tuoi sogni.

Se vuoi raggiungere traguardi ambiziosi non devi limitarti a desiderarlo: devi volerlo con ogni grammo del tuo essere. Il tuo deve essere un desiderio ardente. Quando provi un desiderio di questo tipo smetti istantaneamente di raccontarti scuse. Ti assumi le tue responsabilità e fai di tutto per trovare una strada verso i tuoi sogni. E’ come il bisogno di respirare: lotteresti fino all’ultimo pur di respirare.

Questo atteggiamento va applicato negli ambiti più disparati:

  • Nello studio. Che senso ha continuare a sbattere la testa sui libri, tentare di applicare alla bell’e meglio tecniche di apprendimento rapido se non proviamo il minimo desiderio per le materie che stiamo studiando? Prima ancora di aprire la pagina di un libro, magari dopo una sessione di esami in cui non hai brillato, devi innanzitutto ritrovare la voglia di studiare.
  • Nell’attività fisica. Spesso per raggiungere i nostri obiettivi di forma fisica, ci concentriamo su dieta ed allenamenti. Giustissimo, per carità, ma se ad esempio vuoi ritrovare il tuo peso ideale, non devi dimenticare un pilastro fondamentale: il tuo atteggiamento mentale. Quanto diamine lo vuoi ottenere questo risultato?!
  • Nei soldi. Chi non vorrebbe più soldi in questo periodo?! Eppure continuiamo a voler far soldi come li facevano i nostri genitori 20 anni fa. Che ci piaccia o meno, che sia giusto o meno, quel mondo è finito. Se desideriamo davvero raggiungere la nostra libertà finanziaria, dobbiamo metterci in gioco ed esplorare nuove alternative per fare soldi.

Ripensa quindi ai tuoi obiettivi. Li desideri veramente? Li desideri più di ogni altra cosa al mondo? Li desideri come desidereresti una boccata d’aria mentre stai soffocando?

Se la risposta è “No”: smettila di inseguire i sogni di qualcun altro, ed inizia a rincorrere sogni che siano davvero tuoi, sogni che ti facciano ardere di passione, sogni che ti tolgano il respiro.

Se invece la risposta è “Sì”: che cavolo ci fai ancora qui? ;-)

Buona settimana. Andrea.

Foto di Grozz

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 172867 iscritti
Sarai dei nostri?

56 Commenti. Lascia un Commento!

  1. Avatar di Carmen
    Carmen ha detto:

    Ciao Andrea, bellissimo post…anzi…efficace =)

    leggerlo alle 7 del mattino mentre si va a lavoro e si aspettano le ferie proprio per avere tempo di dedicarsi con più calma ai propri sogni: non ha prezzo!

    iniziare la settimana con i tuoi articoli da sempre una marcia in più!

    felice inizio settimana a te e a tutti i lettori ^_^

    Rispondi
    • Avatar di Andrea

      Ciao Carmen ;-)
      sono molto felice che il post ti sia piaciuto!

      A presto,
      Andrea.

      Rispondi
    • Avatar di maria elena coppola
      maria elena coppola ha detto:

      infatti è 1 bell’ articolo:dà fiducia nel futuro!

      Rispondi
  2. Avatar di Marco
    Marco ha detto:

    Sono d’accordo con il prinicipio che esprimi in questo articolo anche se, credo, la metafora della boccata d’aria non calza perfettamente. Li` infatti basta un’azione per ottenere subito cio` che cerchi. Di solito invece, per realizzare i propri sogni occorrono molte azioni, ripetute con costanza nel tempo. Comunque complimenti per gli ottimi consigli che dai!

    Rispondi
    • Avatar di Andrea

      Ciao Marco,
      concordo al 100% con te. Dal mio punto di vista, desiderare ardentemente realizzare un proprio sogno è l’elemento chiave, il più importante, ma non certo l’unico. Come sottolinei giustamente serve poi agire con costanza per raggiungere il traguardo.

      Grazie del commento,
      Andrea.

      Rispondi
  3. Avatar di Claire
    Claire ha detto:

    Buongiorno e buona settimana! =)

    … oggi non ho tempo di dilungarmi, vado a rincorrere le farfalle … ah no, aspetta, ho sbagliato paragrafo! :D Volevo dire che vado a rincorrere i miei sogni! E già che ci sono sai che ti dico?
    In ferie! Li vado a rincorrere in ferie, credo che si faranno prendere prima!
    ;)
    Ci leggiamo tra qualche settimana!
    Buone ferie a tutti,

    Claire :)

    Rispondi
  4. Avatar di Marco
    Marco ha detto:

    Insomma ancora una volta hai sottolineato la Volontà come base del nostro successo e aggiungo del nostro benessere. Aggiungo anche che secondo me la Volontà viaggia insieme o è madre della Disciplina. Volontà e Disciplina un binomio importante quanto difficile da raggiungere e mantenere. Bravo!

    Rispondi
  5. Avatar di Angy
    Angy ha detto:

    Daccordo ma, quando sono mesi che cerchi lavoro l’unica cosa che ti viene in mente è il fattore “fortuna”…

    Rispondi
    • Avatar di Andrea

      Ciao Angy,
      mi spiace per le difficoltà che stai affrontando. Concordo con te che oggi in Italia se cerchi il classico posto fisso, ma anche un semplice stage retribuito, la fortuna conta molto (insieme ad altri fattori che mi danno la nausea).

      Per questo motivo insisto spesso sulla necessità di esplorare nuove forme di lavoro e di guadagno, non necessariamente legate alla rete.

      Mi rendo conto che questi discorsi possano apparire semplicistici e fare quasi rabbia a chi si trova ad affrontare la mancanza di uno stipendio oggi, ma non ci sono alternative. Il sistema è cambiato, è cambiato 5 anni fa (non ieri), e non si torna più indietro.

      Rispondi
  6. Mostra altri commenti

Lascia un Commento!

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide