1 min

Buongiorno e buona settimana.

Diciamocelo… le liste di buoni propositi e regole perfettine, che si moltiplicano come funghi in questo periodo dell’anno, hanno un po’ frantumato gli zebedei.

Ecco perché in questa nuova puntata della newsletter settimanale di EfficaceMente ho pensato di condividerti 24 semplici passi per rendere la tua vita davvero miserabile!

Magari questa lista “inversa” arriverà a colpire laddove le liste perfettine hanno fallito ?

Iniziamo…

  1. Stai in casa tutto il giorno.
  2. Cerca di essere quanto più sedentario possibile.
  3. Spendi più di quanto guadagni.
  4. Consuma continuamente (cibo, serie TV, video youtube).
  5. Non creare mai nulla di tuo.
  6. Chiediti perché stanno capitando tutte a te.
  7. Invidia la vita patinata degli altri.
  8. Prenditi molto sul serio.
  9. Prendi la vita molto sul serio.
  10. Discuti online con degli sconosciuti sull’ultimo Dcpm del Governo o sui vaccini per il COVID.
  11. Controlla lo smartphone appena sveglio e prima di addormentarti.
  12. Mangia sempre cibi pronti o da asporto.
  13. Circondati di persone che la pensano come te.
  14. Smetti di leggere libri.
  15. Fai sempre e solo quello che ti senti di fare in quel momento.
  16. Aspetta di essere motivato per iniziare a lavorare.
  17. Lavora tutto il tempo.
  18. Vai a dormire e svegliati in orari sempre diversi.
  19. Di fronte ad un problema, cerca sempre un responsabile, mai una soluzione.
  20. Guardati almeno un paio di telegiornali al giorno.
  21. Assicurati che quello che pensi, dici e fai metta sempre tutti d’accordo.
  22. Cerca continuamente l’approvazione degli altri.
  23. Dì sempre di a tutti e a tutto.
  24. Continua a leggere post di questo tipo, senza fare mai nulla.

Tu hai altri punti da aggiungere?

Se poi hai trovato questo post utile, iscriviti gratis alla newsletter di EfficaceMente usando il form a fine pagina.

Ci rileggiamo lunedì prossimo.

Andrea Giuliodori.

Registrati gratis per continuare a leggere. Iscrivendoti riceverai anche l’esclusiva newsletter del lunedì di EfficaceMente

Altri lettori trovano interessante