2 min

Buon lunedì.

In questa nuova puntata della newsletter settimanale di EfficaceMente voglio parlarti di 3 consigli poco ortodossi che ti aiuteranno a moltiplicare i tuoi risultati nei prossimi 3 anni.

Ignorali a tuo rischio e pericolo! 😉

1) DISINTOSSICATI DALLA TUA PORNO-DIPENDENZA PER 60 GIORNI

!!!FLASH NEWS!!! Oggi come oggi non devi passare ore a farti le pippe su Pornhub per avere una porno-dipendenza:

  • Guardare Reels e video TikTok è una porno-dipendenza.
  • Esagerare con il binge-watching su Netflix è una porno-dipendenza.
  • Seguire l’algoritmo di YouTube nella tana del bianconiglio è una porno-dipendeza.

Nella società dell’abbondanza e del piacere istantaneo (digitale e non) ognuno di noi ha la sua porno-dipendenza.

…e tu sai esattamente qual è la tua, e sai esattamente che ti sta succhiando la vita, il tempo e le energie.

Eliminala per 60 giorni e libera finalmente le risorse emotive e mentali per far decollare i tuoi obiettivi.

2) “STACCA LA CORRENTE” A QUESTI PROGETTI

In un recente post condiviso nel gruppo Facebook di EfficaceMente ho scritto: “Per ottimizzare, elimina“.

L’obiezione tipica di molti lettori a questo consiglio è sempre la stessa:

“Andre’, non è che sia proprio un pirla. Se ci fossero nella mia vita progetti / attività / abitudini chiaramente controproducenti e superflue, le avrei già eliminate, non credi?”

Ah, ma questo lo so perfettamente, eliminare ciò che è chiaramente controproducente e superfluo è facile.

Molto più difficile è rinunciare a ciò che bene o male “funzionicchia“, ma che nella realtà occupa una marea di spazio nella tua mente e nella tua agenda:

  • Sto parlando di quei clienti rompi-cohones, che però qualche migliaio di euro all’anno te li portano.
  • Sto parlando di quel lavoro che odi, ma che ti paga le bollette.
  • Sto parlando di quell’abitudine che dicono tutti essere fondamentale e che continui a portare avanti per senso del dovere, anche se non hai visto un beneficio che sia uno per mesi.
  • Sto parlando di quella relazione che si trascina con alti e bassi e va ormai avanti per abitudine più che per amore.

Rinunciare a ciò che “funzionicchia” per liberare tempo ed energie da dedicare appieno ai nostri sogni più ambiziosi richiede un coraggio non comune, ma può fare la differenza tra una vita mediocre e la vita che meriti.

3) ATTACCA QUESTO POST-IT SULLO SCHERMO DEL TUO COMPUTER

Hai mai sentito parlare della “sindrome degli oggetti luccicanti“?

Bene o male ne siamo tutti vittime:

  • Vediamo un video motivazionale della guru del fitness del momento e giuriamo a noi stessi che mangeremo sano e ci alleneremo con costanza per avere finalmente un corpo tonico e scolpito. Il tutto dura 2 settimane.
  • Scopriamo che il nostro amico delle superiori ha fatto “ri sordi” con il dropshipping su Amazon e allora ci ripromettiamo di studiare giorno e notte per diventare i novelli Jeff Bezos. Dopo un mese e risultati sotto le aspettative, rinunciamo.
  • Sentiamo parlare di questa nuovo device per meditare che finalmente ci permetterà di raggiungere il nirvana, a botte di sessioni di 10 minuti, e allora ci affrettiamo ad acquistarlo. Andiamo in vacanza, ce ne ne dimentichiamo e al ritorno rimane a prendere polvere per mesi in qualche anfratto di casa.

Insomma, il pericolo più grande per i nostri obiettivi è farci distrarre dal prossimo obiettivo che siamo sicuri ci cambierà la vita.

Prendi un fottuto post-it, scrivi a chiare lettere quello che vuoi diventare / ottenere / raggiungere nei prossimi 3 anni e lascialo attaccato sullo schermo del tuo computer finché non sarà diventata realtà.

Niente distrazioni.

Se questa newsletter ti ha risvegliato dal torpore, difendi quella fiammella 🔥 a tutti i costi e falla divampare mettendo in pratica almeno uno spunto oggi stesso.

Daje.

Andrea Giuliodori.

Registrati gratis per continuare a leggere. Iscrivendoti riceverai anche l’esclusiva newsletter del lunedì di EfficaceMente

Altri lettori trovano interessante