EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

43.980
Iscritti
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

19+1 piccoli piaceri della vita che possono cambiarti la giornata

06 novembre 2008 Home » Felicità 89 commenti

Focalizzandoci continuamente sulla speranza di un futuro migliore, ci dimentichiamo di quei piccoli piaceri che possono renderci felici adesso.

piaceri della vita

“La felicità è fatta di piccoli piaceri quotidiani, piuttosto che di grandi momenti di fortuna che accadono raramente nella vita di un uomo.”

Benjamin Franklin

Capita spesso di vivere troppo proiettati nel futuro: “una volta che avrò raggiunto quell’obiettivo…”, “se avrò quell’aumento…”, “se andrà bene quel progetto…”. Focalizzandoci continuamente sulla speranza di un futuro migliore, ci dimentichiamo di quei piccoli piaceri che possono renderci felici adesso.

Ricordarne alcuni con una lista può essere il primo passo per tornare ad apprezzare questi piccoli frammenti di paradiso:

  1. Addormentarsi tra le lenzuola che hanno ancora l’odore di bucato appena fatto.
  2. Indossare una camicia appena stirata dopo una doccia rigenerante.
  3. Restare a parlare di niente e di tutto fino alle 2 del mattino con una persona speciale.
  4. Mangiare il tuo piatto preferito accompagnato da un bicchiere di ottimo vino.
  5. Vincere un’asta su ebay negli ultimi 3 secondi.
  6. Ricevere un sorriso da uno sconosciuto/a.
  7. Ritrovarsi nella inbox un nuovo articolo del tuo blogger preferito (sarò mica di parte?).
  8. Ricevere un complimento sincero.
  9. Fare un complimento sincero.
  10. Attendere l’inizio di una puntata della tua serie preferita.
  11. Svegliarsi dopo un sonno rigenerante.
  12. Bere una birra con gli amici di sempre.
  13. Svegliarsi alle 6 del mattino ed aver realizzato 3 cose importanti per te stesso prima delle 10.
  14. Andare a correre nel silenzio più assoluto di una mattinata autunnale.
  15. Fare una bella doccia dopo un allenamento intenso.
  16. Ascoltare una canzone che ti fa viaggiare nel passato.
  17. Arrivare a pag. 170 de l’Eleganza del Riccio di Muriel Barbery.
  18. Pensare che domani è già venerdì.
  19. Ridere senza un apparente motivo e non riuscire a smettere.
  20. …Scegli il tuo piccolo piacere della vita e se ti va condividilo nei commenti. Grazie.

Foto di chotda

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 43.980 iscritti
Sarai dei nostri?
  • http://www.strategievincenti.net Alexander

    – Infilarmi nel letto sotto al piumone
    – il sorriso e l’odore di mia figlia
    – il feedback di una persona che mi ringrazia perchè l’ho fatta cambiare
    – un bel paesaggio

    ciao
    alex

    • Simone

      – una bella passeggia in un bosco
      – giocare con i miei figli
      – guardare un bel film con la mia compagna
      eccc……

    • michela

      -svegliarsi la mattina senza sveglia

  • http://efficacemente.com Andrea

    Grazie Alex per il tuo commento.
    4 Piaceri con la P maiuscola.

    Andrea

  • donatella

    la felicità è avere fiducia in se stessi e ringraziare ……

    • http://efficacemente.com Andrea

      Il tema della gratitudine è qualcosa di cui voglio parlare presto. Grazie per lo spunto Donatella.

      Andrea.

  • Bruno

    Grato sempre…di ogni respiro.

    Bruno

  • http://efficacemente.com Andrea

    Grazie per il tuo commento Bruno.

    Andrea.

  • Federico

    Il profumo che evoca un ricordo indimenticabile del tuo passato

  • http://efficacemente.com Andrea

    Ciao Federico..
    i profumi e gli odori in generale hanno un potere evocativo straordinario… ottimo consiglio.

    Andrea.

  • Pingback: I PICCOLI PIACERI DELLA VITA « Rossella Grenci’s Blog()

  • Claudia

    giocare con il mio cane e vederlo felice.
    Bellissimo post…complimenti.
    Claudia

  • http://efficacemente.com Andrea

    Grazie del commento Claudia! ;-)

  • Dafne

    ….quanto hai ragione !!!!
    Io non so cosa voglio dalla mia vita, non ho obiettivi concreti, non ho interessi o passioni…ma di certo potrò sempre godere di tantissimi, piccoli piaceri della vita, e già questo mi riempie in questo preciso istante di così tanta gioia che mi scendono lacrime di commozione e serenità ritrovata.
    Grazie

  • Pingback: I PICCOLI PIACERI DELLA VITA « Occhi di terra e di cielo()

  • :)

    un bacio del mio fidanzato dopo una giornata sui libri…

  • giulio

    la mia reazione dopo aver letto l’articolo è questa–> :)
    scusa solo una cosa: ma la 17 non l’ho proprio capita.. me la potresti spiegare? grazie!!

    un piccolo piacere: ricevere una carezza o un abbraccio da una persona cara, se inaspettato è ancora meglio

    • http://efficacemente.com Andrea

      Ciao Giulio. Hai mai letto la prima edizione del libro? a pagina 170 c’è un passaggio molto bello… non ti svelo nulla ;-)

  • paparatzi

    Giuro che non ho mai letto niente di più banale.

    • Andrea

      Ciao paparatzi,
      perdonami se non ho pubblicato immediatamente il tuo commento di enorme valore, ma per qualche motivo inspiegabile è finito nello spam: va che sfiga! ;-)

      • Rita

        ahaha…mi piace il tuo modo di essere elegante e diplomatico anche in seguito a commenti acidi!=)

  • Danila

    1)Il profumo dei fiori in una sera d’estate
    2) Il messaggio/lettera/telefonata di un amico che non sento da tempo
    3)Il foglio bianco e liscio del mio album da disegno
    4)Un abbraccio sincero
    5) le fus del mio gatto
    6) una nuotata in mare

    e tanti tanti altri…..

  • MICHEL

    accarezzare i miei cani e giocare con loro

  • Cri

    Ciao, ho scoperto oggi il tuo blog e già me ne sono appassionata e penso che seguirò molti dei tuoi consigli per vivere meglio i miei studi e la mia vita in generale. Il mio piacere p
    -abbracciare mia madre
    -sentirmi dire ti voglio bene dalla sorella
    -l’odore del mio fidanzato
    -l’abbraccio del mio migliore amico
    -le fusa del mio gattino

  • MASSIMO

    Ecco qualche mio piccolo piacere :

    annusare l ‘ odore di pizza calda fuori il forno alle 7 del mattino

    l’ odore di cloro d’estate in piscina

    ascoltre EYES OF TIGER degli Europe mentre mi alleno a casa

    pensare a quelle faccette da furbetti dei miei due figli di 5 e 2 anni che giocano con la vita, la provano, vogliono vincere sempre, non conta per loro il tempo, ne lo spazio, conta solo il
    QUI ED ADESSO.

    • Federico

      Eye of the Tiger è dei Survivor, non degli Europe…comunque anche io la trovo un’ottima canzone per allenarsi! :)

  • Martina

    “Arrivare a pag. 170 de “l’eleganza del riccio” di Muriel Barbery.”

    Tempo fa ho iniziato a leggere quel libro varie volte, ma poi l’ho abbandonato dopo qualche capitolo… Appena finito quello che sto leggendo ora lo riprenderò in mano :)

    • Ale

      Avevo deciso di non finire questo libro, quando il giorno dopo una sconosciuta di fronte a me in treno lo stava leggendo e ne era entusiasta… Bel libro, che pero’ non si apprezza da subito!

      • http://www.efficacemente.com Andrea

        Come un buon bicchiere di rosso ;-)

  • gaya

    1 colorare una parete con la pittura nera
    2 rompere una ciliegia tra le mani e vedere il succo rosso sangue colare tra le mani, leccarlo e assaporare il gusto dolce
    3 provocare una persona e poi lasciarla a bocca asciutta
    4 tagliare della stoffa
    5 fumare una sigaretta dopo aver mangiato
    6 bere un bicchiere di liquore di terrano
    7 felicità è vivere e non aver paura di morire

  • http://tempodiagire.altervista.org Luisa

    Che bello!! mi hai fatto ricordare il mio Vizio dell’Ohhh e poi mi sono incuriosita questo passo scritto a pag. 170 de libro “l’eleganza del riccio” di Muriel Barbery. E’ un libro che ancora non conosco… lo vado subito a scoprire!!! Grazie… ;)

  • Eugenio

    un sms improvviso della mia migliore amica che senza nessun motivo particolare mi dice:
    “ti voglio bene”

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      Grande Eugenio,
      questo è proprio bello ;-)

  • Alessandro

    Che bel post! (come tutti gli altri del resto…)

    Beh… che dire… attualmente al primo posto a pari merito direi…

    1) addormentarmi ogni sera vicino al mio bimbo di 2 anni…
    1) un sorriso del suo fratellino di pochi giorni e quello della sua mamma che lo sta allattando…

    e poi… in ordine sparso…

    – riuscire a scrivere un articolo al quale si teneva molto sul proprio blog… e ricevere interessanti commenti

    – leggere un nuovo post su “Efficacemente” ;) (e non dire che sono ruffiano… prendilo come un complimento… te lo meriti!)

    – Trovare il tempo di commentare un articolo interessante ( ora.. ad esempio)

    – Riuscire ad iniziare una dieta e portarla a termine… ( gulp… Primo giorno oggi ^____^ ma sono determinato…)

    – Trovare un’opportunita’ in un problema… e riuscire ad approfittarne…

    – Vedere l’alba o il tramonto… (e se si e’ in macchina fermarsi 5 minuti per assaporare il momento….)

    Basta…. i piccoli piaceri della vita sono tantissimi… basta saperli riconoscere e non dare mai tutto per scontato!

  • http://www.tradingfurbo.net Michele

    Il sorriso di mio figlio, quello di mia moglie … un alba alle 6 di mattina d’inverno … 1 ora con me stesso …

  • Gabriele

    Essere cercati da una persona che ci piace :)

  • aquino

    la numero 17 : ho visto il film pensavo si fosse ispirato a Tolstoj

    -prima di andare a dormire dare alla giornata trascorsa un titolo (riflettendo sulle varie coincidenze della giornata) quella di oggi LA PAURA SI AFFRONTA PER VINCERLA
    -un pezzo di cioccolata
    -stiracchiarsi nel letto

  • Ilaria

    Avere tanti piccoli piaceri è splendido…
    Leggere qui che ce ne sono tanti a cui non ci avevo mai pensato è speciale…
    Poterli condividere e poter dire: “si, anche a me piace quello!” è fantastico!
    E poi…
    Un bel piatto fumante di spaghetti al pomodoro fresco e basilico seduti sul divano dinanzi la tv!
    Farsi una doccia fresca ed interminabile dopo aver trascorso la giornata al mare con gli amici!
    Andare a correre alle prime luci dell’alba e sapere che ci sono tanti “pazzi” come me che ti aspettano sorridendo!
    Un cliente che ti sorride soddisfatto per il lavoro che hai fatto e ti offre pure il caffè!
    Fare il viaggio dei propri sogni è bello, ma sapere che si torna alla propria accogliente e splendida casa è meraviglioso!
    Il venerdì sera, la vigilia di natale, la notte di San Lorenzo o il Capodanno, una stella cadente, una barzelletta che ti fa morire dal ridere….vabbè non la finisco più!
    Grazie;-)

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      Ma che splendido commento!
      Ad ogni riga il mio umore migliorava ;-)

      Andrea.

  • Pingback: I PICCOLI PIACERI DELLA VITA |()

  • Elly

    La vista, il profumo e il sapore di un cibo che mi piace
    La vista e il profumo di un campo di fiori
    cucinare un dolce e guardarlo mentre lievita in forno
    una passeggiata in spiaggia
    un abbraccio
    le fusa di un gatto o lo scodinzolio di un cane
    immergermi nella lettura di un buon libro nel silenzio di casa mia
    guardare un film che riesce a commuovermi
    …e veramente tanto altro, il bello sta nel trovare piccoli piaceri in ogni singola giornata!

  • raffaela

    avere una madre speciale e la fortuna di averla ancora vicina…

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      Beh allora Raffaela non scriverlo nei commenti di un blog: diglielo a voce, sono sicuro che le farà piacere.
      Andrea.

  • Gina

    un tramonto infuocato,
    il profumo del pane appena sfornato e quello della terra bagnata da un acquazzone estivo,
    galleggiare ad occhi chiusi sopra le onde del mare,
    un pranzo in famiglia e una grigliata con gli amici,
    un vecchio disegno in fondo ad un cassetto,
    una telefonata che non mi aspettavo,
    il sorriso di chi amo e
    quello di uno sconosciuto che…non ha un perchè

  • Gabriele

    Il profumo del pane caldo alle 7.00 del mattino

  • stefania

    guardare le fotografie di papà con me piccola in braccio;
    non vedere l’ora di vedere qualcuno;
    ridere tanto da dover prendere fiato;
    trovare in saldo ciò che ti piace da mesi;
    una cioccolata calda sotto l’albero di natale con una persona che ti vuole davvero bene;
    un giro in bici col vento fra i capelli e il sole che cuoce la schiena;
    il bimbo che curi che di punto in bianco ti da un bacio.

  • Rosalba

    Il mio piacere è quello che sto facendo ora: dopo una mattinata caldissima passata a spadellare e pulire sudando come dentro una sauna, stare spaparanzata sul letto, silenzio assoluto a scrivere e leggere con il mio netbook…che pacchia!!!

  • Manuel

    Un grande piacere che mi cambierebbe la giornata, sarebbe semplicemente un sincero Grazie da parte di una persona che ho aiutato

  • camilla

    ancora mi chiedo come ho fatto a vivere 18 anni senza questo blog :) Grazie per questo piccolo angolo di paradiso! Posso andare a dormire
    più sollevata e più convinta del fatto che devo “vivere” e non “sopravvivere”.

  • Tony

    – corsa mattutina
    -rispondere alla vendetta con la pace
    – aiutare qualcuno a sentrsi migliore
    -l’ affetto dei tuoi cari
    – una bella passeggiata a cavallo in una giornata primaverile
    – risveglarsi con il paesaggio ricoperto di neve

  • Claire

    Ma quanto fa bene all’anima questo post con tutti i suoi commenti?
    FAVOLOSO!

    … il vento leggero e profumato della primavera
    … gli sguardi complici e inaspettati
    … l’ispirazione per scrivere ed il compiacimento del risultato
    … gli spruzzi di mare col vento gelido d’inverno
    … gli abbracci folli che soffocano d’amore
    … i colori vivi
    … il profumo del tè speziato
    … l’odore della pelle bruciata dal sole
    … le lucine di Natale
    … il profumo di un libro appena comprato
    … la neve che cade leggera
    … il ringraziamento gentile di qualcuno che hai aiutato
    … il profumo di caffè che inonda la cucina alla mattina
    … il rosso di un tramonto infuocato
    … un cielo stellato a cui affidare desideri
    … l’odore dei capelli appena lavati
    … il boato di un concerto che inizia
    … le lacrime che solleticano il viso (sì, anche se sono amare!)
    … il cuore che trema di fronte all’immensità di certe opere d’arte o d’architettura …
    … commuoversi sentendo la Storia che ti attraversa (sai la storia degli atomi di Giulio Cesare?)
    … il silenzio delle notti d’estate, con lucciole e cicale

    … e un milione di altri!
    Grazie!!!!

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      Grazie per aver contribuito ad arricchire il post Claire.

      Andrea.

  • Claudia

    Ciao Andrea,
    questo post mi era sfuggito, ma voglio contribuire anche io con qualche piccolo (grande) piacere della vita:
    – guardare la mia casa imperfetta e amarla ogni istante di più
    – un abbraccio di mio marito
    – mia nipote che mi guarda e mi getta le braccia al collo
    – stare sul divano a chiacchierare con i miei genitori o con i miei suoceri (i miei secondi genitori) e pensare che la vita con me è stata più che generosa nel donarmi una famiglia così speciale
    – lo stipendio a fine mese :)
    – respirare l’odore della natura
    – la neve
    – assaporare il rumore della neve mentre la attraverso con la mia tavola da snow
    – il rumore della pioggia che cade sui vetri
    – un caldo plaid, una cioccolata bollente, divano e musica di sottofondo
    – dire alle persone che amiamo, quanto le amiamo

    e molto molto molto altro! :)

    Buona giornata e grazie del post!
    Claudia

  • Laura

    Questo post mi ha ricordato “Il favoloso mondo di Amélie”, in cui i personaggi vengono descritti (anche) da ciò che considerano i piccoli piaceri della vita.
    I miei sono: andare a correre, cucinare, leggere o guardare un film dopo una giornata impegnativa, scrivere, ascoltare la canzone del momento e cantarla a squarciagola, guardare i fiori vicino alla finestra della mia camera, uscire con le amiche di sempre e chiacchierare per ore e tanti altri…

  • elisa

    un piccolo piacere della vita è riuscire a scrivere un post-vivendo sempre nella paura di essere giudicata negativamente-.
    è lavorare all’aria aperta e nonostante i tuoi affanni riuscire a gogedere di un tramonto spettacolare

  • http://tempoconcesso.blogspot.cpm Aurora

    Le melodie dei passeri al mattino
    Il primo morso di torta
    Il primo bacio
    Le idee che si mettono inprdi e all’improvvido
    Quando dici ti voglio bene
    Quando ti dicono “ti voglio bene”…
    Il rumore del mare.
    (E grazoe per le risorse gratuite :-) )

  • Imma

    Una bella passeggiata nel parco quando non c’è nessuno, ascoltare la natura e vederla con occhi più attenti.
    Trovare pace in un momento di preghiera
    Stare seduta in riva ad un lago
    Fare un bel giro in moto
    Cucinare qualcosa di nuovo e di buono :-)

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      Vedo che la natura è ricorrente… ;-)

  • Martina

    Io sono un po’ negativa in questo periodo.. Me ne stanno capitando davvero di tutti i colori,… Mmmm… Colori???
    Massi caspita.. Avete mai provato in un bel giorno di sole a guardare in su .. Bene bene in su.. Di più.. Oooohhhhh!!! L’azzurro del cielo!!!
    Non dite che non vi fa sorridere!! Perché non ci credo.. :-) fa ritrovare il sorriso pure a me!!

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      Un ottimo spunto Martina ;-)

  • Bob

    Il profumo del caffè
    Una corsa sulla battigia alle 6 del mattino in piena estate
    La tensione che si allenta dopo una doccia calda
    Il tuo sguardo che incrocia il sorriso di uno sconosciuto
    Il piacere che si prova ascoltando senza giudicare
    Il piacere che si prova quando si perdona
    L’energia che si scatena con un contatto
    Sapere che c’è sempre qualcuno che non ti dimentica e non lo farà mai
    Condividere un’opinone, un’idea o un progetto con una persona speciale

    Arrivare sera ed essere grati comunque, perchè uno, tra i tanti punti elencati dalla sensibilità di questa platea, è alla portata di chiunque

  • Federico

    La soddisfazione di esser stanchi morti dopo aver fatto quello che ci piace davvero…sia il proprio lavoro, sia il proprio sport…sia qualcos altro :P

  • sabner

    vedere le piantine che avevi seminato 2-3 settimane prima spuntare fuori tutte belle ordinate in fila :)

    fare un bel programma (ben progettato e ben scritto) e vedere che funziona benissimo

  • davide

    per realizzarli serve tempo, soldi e spesso non giovano alla salute. ognuno ha le sue idee e questa volta io non sono d’ accordo, mentre su altre, come quelle dei complimenti sinceri, anche secondo me sono vere soddisfazioni della vita.
    c’ era un significato subliminale nell’ arrivare a pag. 170 de lì eleganza del riccio?

  • cristian

    – svegliarmi la mattina e nonostante tutto scoprire di essere ancora vivo, nonostante il peso di ogni singolo problema scoprire che ancora resisto e che sto diventando sempre più forte, ogni giorno più felice, ogni giorno più grande. Grazie Andrea, passare per questo tuo sito mi da gli stimoli giusti per ricostruirmi e tornare ad essere un buon padre ed un buon uomo.

  • Isa

    Svegliarmi e vedere che è una giornata di sole.

  • Valentina

    – La pioggia
    – l’odore del mare alle 7 di sera
    – il sorriso dei pazienti soddisfatti
    – i regali dei pazienti soddisfatti
    – la piscina vuota
    – l’odore del pane appena sfornato (soprattuto d’estate)
    – gli abbracci del tuo fidanzato mentre studi

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      Grazie Valentina ;-)

  • fabiana

    mi rende felice vedere sorridere i miei nipotini
    – un abbraccio tra mio padre e mio madre
    – una nuotata alle 8 di sera
    -un abbraccio che arriva proprio quando ne ho bisogno…..

  • http://giulia2 Elisabetta

    In questo periodo di profondo stress, l’unica cosa che mi regala un po’ di benessere è correre….

  • vita

    Mia madre!

  • emanos

    fare le notti brave e risvegliarmi a mezzogiorno ancora euforico( saranno i 20 anni?)

  • Anna

    -La mia gatta che mi fa le fusa e che si addormenta accanto a me.
    -Creare il binomio perfetto col mio cavallo e vedere che i miei sforzi non sono stati vani.
    -I miei nonni, tutti e tre.
    -Mio fratello che in fondo in fondo so che mi vuole bene.
    -Un bacio inaspettato del mio fidanzato.
    -L’atmosfera calda e familiare del Natale.
    -Immergermi nella natura e assaporarla tutta, in ogni momento e in ogni luogo.

  • Gianluca

    -Essere cercato da una ragazza che mi piace
    -Svegliarmi la mattina pieno di energia
    -Una pizza con la mia famiglia
    -Ascoltare buona musica.. e cantare!
    -Andare a dormire dopo aver fatto qualcosa di diverso nella propria giornata
    – chiacchierare con persone ‘belle dentro’
    – Guardarmi allo specchio dopo un allenamento intenso (e sentirmi un fusto Hahaha ;-D)
    – Canestro da 3 punti! (quanto mi manca)

  • Andrea

    fare la cacca in santa pace

  • Anto

    Rendere felice una persona che ami
    Infilarsi sotto il piumone profumato di bucato
    Il profumo dell’aria alla mattina

  • Dario

    Ciao Andrea, perché hai citato proprio la pagina 170 de “L’eleganza del riccio”? :-)

    • http://www.efficacemente.com Andrea

      C’è un passaggio che all’epoca mi aveva colpito molto :-)

  • enzagiam

    lo sguardo e il sorriso di mio figlio
    guardare l alba e scoprirla diversa ogni mattina
    passeggiare nei boschi
    bere una bella tisana calda al pomeriggio
    rilassarmi sul divano senza fare niente

    …solo a elencarli mi sento felice!

  • ILARIA

    vedere un bambino giocare, sorridere e abbracciare la sua mamma
    mangiare il tuo cioccolatino preferito
    rilassarti dopo una dura giornata
    fare il bagno e rimanere in acqua per ore
    riflettere sui traguardi raggiunti
    giocare con il mio cane
    vedere le persone care sorridere

  • http://www.margheritacuneo.com Margherita

    Piaceri della vita?
    Disegnare le illustrazioni per un nuovo libro di fiabe mentre la mia gatta ronfa sul tavolo, tra le scatole di matite e gli acquerelli. Spesso mette la coda nelle scodelline dei colori.
    Bere il caffè al bar sfogliando il giornale fresco
    Ascoltare La Mer di Debussy
    Inaugurare la nuova mostra di dipinti insieme ad amici ed appassionati d’arte
    Lasciar spaziare lo sguardo dal terrazzo e vedere gli Appennini da un lato, e le Alpi dall’altro nelle giornate di cielo terso

  • Michela

    – spalancare le finestre la mattina per fare entrare il fresco dell’inverno, la luce del sole in estate, il profumo dei fiori in primavera e guardare i colori lasciati a terra dagli alberi in autunno
    – vedere e sentire ridere e/o parlare i miei figli
    – leggere, leggere, leggere
    – viaggiare, scoprire, parlare un’altra lingua
    – camminare…magari chiacchierando con la tua migliore amica
    – scherzare con mio marito
    – sorridere ed essere gentili con tutti
    – ascoltare MALEDETTA PRIMAVERA (Goggi)
    – fare colazione sotto una vite
    e tanto altro ancora :)
    Michela

  • Marco

    Ricevere un messaggio inaspettato

  • Alberto Costanzo

    1 Scattare una bella foto.
    2 Essere cercato da qualcuno a cui tieni
    3 Ricevere una chiamata
    4 Ricevere complimenti sinceri su qualcosa che ho fatto
    5 Fare qualcosa che rinviavo da tempo
    6 Avere il coraggio di fare

  • chiara

    ridere tantissimo per cose futili e passeggiare immersi nella natura…
    Complimenti per il post..

  • Roberta

    Mangiarmi un bel kite kat al cioccolato in santa pace di notte. Una bella sigaretta in terrazzo da sola. Non seguire le mode, cercare di far fare il lavoro che dovevi fare tu a qualcun altro, Una bella dormita quando il
    corpo lo richiede, a qualsiasi ora. E che ci volete fare, sono piena di vizi! Ciao.

  • Anna

    fare un bagno caldo, a lume di candela
    sentire il tepore del sole sul viso dopo l’inverno
    assaggiare la pelle salata dopo il bagno nel mare
    stare sul bagnasciuga a guardare e ascoltare il mare, finchè fa troppo freddo per restare ancora
    leggere un libro e scoprire il nome di un’emozione

  • Valentina

    1. Il sole che inizia a toccare il mondo al mattino.
    2. Condividere il calore del mio plaid morbido.
    3. Canticchiare qualsiasi cosa in qualsiasi luogo, meglio se in compagnia.
    4. Sdraiarsi in un prato.
    5. Coccolare il mio gatto, passando le mani tra il suo pelo lungo e morbido della pancia.
    6. Leggere, leggere, leggere.
    7. Sentire i miei fratelli dirmi: “Ti voglio bene, Vale”.
    8. I sorrisi della gente.
    9. L’arte inaspettata lungo le strade.
    10. Sorridere.

    Ne avrei molti altri, in realtà. La cosa bella è che scrivendo non ho fatto altro che sorridere :)

  • mulan

    Mangiare il mio Baozi al maiale ogni mattino!

Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide