EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

175.933
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

1.827 Giorni Fa

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori Home » Crescita Personale 95 commenti

Negli ultimi 1.827 giorni ho lavorato ad un progetto a cui tengo molto. Mi auguro ti sia di ispirazione per i tuoi progetti presenti e futuri.

Compleanno EfficaceMente

“Un viaggio di mille miglia inizia con un passo.”

Lao Tzu.

1.827 giorni, 5 anni. Tanto è passato dalla pubblicazione del primo articolo di EfficaceMente nell’ormai lontano 6 ottobre 2008. In questi 5 anni il blog è cresciuto al di là delle mie più rosee aspettative, raggiungendo milioni di lettori in Italia e non solo. Ma il post di oggi non vuole essere una sequela di auto-celebrazioni fini a sé stesse. No. Il post di oggi vuole essere innanzitutto un modo per dirti grazie. Grazie per dedicare il tuo tempo alla lettura dei miei articoli. Grazie per condividere con me la tua passione per la crescita personale. Grazie per avermi sostenuto in questi anni, anche solo con un commento o un’email.

Per celebrare i 5 anni del blog, inizialmente avevo pensato ad un semplice update su Facebook, ma credo che un articolo sia il miglior modo per festeggiare con te questa tappa: un articolo in cui condividere alcune delle più importanti lezioni imparate in questi 1.827 giorni; un articolo per trovare e ritrovare la voglia di lottare per i propri progetti; un articolo per non mollare mai.

3 lezioni che ho imparato grazie ad EfficaceMente

In questi 5 anni ho pubblicato 322 articoli. In ognuno di questi articoli ho cercato di condividere almeno una lezione pratica di crescita personale che potesse aiutarti a migliorare la tua vita e a raggiungere i tuoi obiettivi. La verità è che scrivere questi post, condividerli con te e ricevere i tuoi feedback, mi ha insegnato molto più di quanto io stesso abbia cercato di trasmetterti. Tre sono le lezioni che hanno avuto il maggior impatto sulla mia crescita personale:

1. Un’intuizione non basta

Ricordo esattamente il momento in cui ho deciso di realizzare EfficaceMente. Era una sera del settembre del 2008, ero sulla strada che collega la fermata della metro con il mio appartamento qui a Milano: le ferie erano appena finite e da qualche settimana mi ronzava per la testa l’idea di creare un mio progetto online, un blog, un blog che parlasse di crescita personale. Non avevo idea di come potesse chiamarsi, ma avevo questa fissa di voler condividere strategie pratiche per ottenere il massimo dalla vita. Pensando ad un termine che sintetizzasse questo concetto, quella sera si accese una lampadina ed una parola mi balenò in mente: efficacia. Il tempo di arrivare a casa ed avevo già acquistato il mio dominio: Efficacia.net. Il giorno successivo, dopo averci dormito su, acquistai un secondo dominio; forse lo conosci, si chiama: EfficaceMente.com

L’intuizione di quella sera è ciò da cui è nato tutto, ma un’intuizione non basta per dar vita ad un progetto: devi agire, devi agire in modo tempestivo (entro le 24h dalla prima idea) e devi continuare ad agire con costanza. Quante intuizioni hai lasciato morire nel tran tran quotidiano? Quanti progetti hai iniziato per poi abbandonare alle prime difficoltà? Quanti rimorsi hai avuto per progetti di successo di altri, nati da idee simili alle tue?

Trasforma le tue intuizioni in realtà: smettila di rimandare!

2. Prenditi un impegno a lungo termine…

Ti è mai capitato, magari il 1° di gennaio o al rientro dalle ferie, di voler realizzare mille obiettivi, di voler instaurare mille buone abitudini, di voler fare mille cose, per poi arrivare a fine anno senza aver concluso un cactus?!

Benvenuto nel club: è il classico paradosso dei buoni (s)propositi di inizio anno.

Per troppi anni ho vissuto anche io con questo senso di frustrazione, ma con EfficaceMente è stato diverso. Con il blog ho imparato che troppo spesso sovrastimiamo ciò che riusciremo a fare in 1 anno e sottostimiamo ciò che potremmo realizzare in 5 anni.

Nel primo mese di vita, EfficaceMente ha avuto la bellezza di 308 visitatori (circa 10 visitatori al giorno): praticamente i miei parenti, i mie amici e qualche impavido navigatore del web. Passato un anno la situazione era di poco migliorata. Oggi il blog, dopo 5 anni, ha raggiunto i 250.000 visitatori al mese. Le possibilità sono due: o ho un sacco di parenti di cui ignoro l’esistenza, o prendersi un impegno a lungo termine paga davvero.

Lascia stare i buoni propositi di inizio anno ed impara a prenderti impegni a lungo termine. Quando sei disposto a dedicare 5-10-20 anni della tua vita ad un progetto, cambi la tua prospettiva: l’ansia da prestazione sparisce ed impari a concentrarti solo su ciò che conta veramente. Dove vorresti essere tra 5 anni? Sei disposto a prenderti un impegno a lungo termine con te stesso per realizzare questo sogno? Quali investimenti e sacrifici devi fare oggi, per raggiungere la tua meta? Sono domande semplici, ma possono farti capire quanto desideri davvero realizzare il tuo sogno.

3. …ma impegnati ogni giorno

Avere un obiettivo a 5 anni non significa che oggi puoi grattarti le spalle! Anzi, è l’esatto contrario. Parafrasando un famoso detto, potremmo dire che:

“La costanza è la virtù dei forti.”

detto (parafrasato).

EfficaceMente non ha una grafica particolarmente accattivante (giuro che ci sto lavorando) e le tematiche trattate sono discusse altrettanto bene da altri blog, ma negli ultimi 5 anni ho pubblicato almeno 1 post a settimana (ci sono state giusto 2-3 eccezioni). Ripensando ad altri importanti obiettivi che ho raggiunto nella mia vita, dietro ognuno di essi vi è sempre stata un’abitudine ripetuta con costanza.

Una volta individuato il tuo grande sogno, il sogno della tua vita, ritorna con i piedi per terra, ritorna nella quiedora, e pensa a quale abitudine (o abitudini) devi e puoi cambiare oggi stesso per avvicinarti sempre più al tuo traguardo. Avere un sogno serve ad elevare i nostri cuori, ma è l’abitudine e l’azione costante delle nostre mani a rendere quel sogno realtà.

Grazie

Quelle della sezione precedente sono le 3 lezioni che ho voluto condividere con te oggi, ma come detto, con questo post volevo dirti innanzitutto grazie, quindi…

  • Grazie agli 11 visitatori che il 6 ottobre del 2008 hanno visitato per primi EfficaceMente.
  • Grazie ai 4.034.495 visitatori che hanno visitato il blog nei 5 anni successivi.
  • Grazie ai 18.399 iscritti della newsletter, che ogni lunedì fanno un po’ di spazio nella loro inbox per ricevere il nuovo articolo del blog.
  • Grazie agli 11.220 fan che seguono ogni giorno gli aggiornamenti di EfficaceMente su Facebook, ed ai 3.570 followers che lo fanno su Twitter.
  • Grazie agli 11.808 commentatori che hanno arricchito ogni singolo articolo del blog.
  • Grazie ai 4.721 lettori che hanno deciso di acquistare la mia prima guida digitale dedicata alla lotta contro la procrastinazione: Start!
  • Grazie ai 3.111 studenti che hanno deciso di rivoluzionare il loro metodo di studio con Studia meno, Studia meglio.

…e grazie a te, che stai leggendo questo articolo.

Ps. Anche se non mi è più possibile, mi piacerebbe conoscere la storia di ogni singolo lettore con il blog. Che ne dici di approfittare di questo post per raccontarmi nei commenti come hai conosciuto EfficaceMente, qual è stato finora il post che più di tutti ti ha appassionato e cosa vorresti vedere sempre di più qui sul blog nei prossimi 5 anni?

Ti auguro una splendida settimana. Andrea.

Foto di Andrea. Torta della sua ragazza (non hai idea di quanto fosse buona! ;-)

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 175933 iscritti
Sarai dei nostri?

95 Commenti. Lascia un Commento!

  1. Avatar di Rossella

    Rossella

    ha detto:

    Ciao Andrea, complimenti!

    E’ bellissimo raggiungere un traguardo, e credo valga ancora di più quando nasce da lavoro costante fantasia e grande ricerca. Non so se sono i neuroni-specchio ma mi sento praticamente orgogliosa anch’io per te!

    Ho conosciuto il blog cercando “procrastinazione” su Google. Era praticamente la scelta che avevo fatto della mia vita, ma volevo cambiare.

    Mi pare fosse l’inverno 2009/2010 e sono spesso tornata sul blog a lasciarmi ispirare. Grazie per aver ispirato me e come me migliaia di persone. Mi insegni ogni giorno e mi ricordi che per raggiungere i propri sogni si deve cominciare ad incamminarsi. E io cammino, tu stai proprio in corsa invece! ;)

    Cento di questi giorni e di simili e più luminosi traguardi!
    Have a nice day!

    Rispondi
    • Avatar di Andrea

      Ciao Rossella,
      finalmente mi sono ritagliato mezzora per rispondere ai tanti messaggi lasciati dai lettori per questo post.

      Grazie davvero,
      ho letto alcune delle storie dei lettori con il blog e ne sono rimasto molto sorpreso!

      Andrea.

      Rispondi
    • Avatar di Rossella

      Rossella

      ha detto:

      Ciao Andrea, complimenti per gli esempi di crescita personale…….un consiglio spassionato: secondo te come mi sbarazzo di mio padre malato di sla, lo butto da una rupe, in un forno crematorio o in una discarica, perchè “SCELGO” di vivere e non ho altri a cui scaricarlo, come tante volte hai incitato tu?
      Illuminami con le tue splendide idee………ah, dimenticavo, io sono la Rossella rompiballe della serie yeswomen, da non confondere con la Rossella che si prostra ad incensarti…..tanto per non confondere i tuoi lettori

      Rispondi
  2. Avatar di Michel

    Michel

    ha detto:

    Tanti auguri… 5 anni di ottimi consigli

    Rispondi
  3. Avatar di andrea

    andrea

    ha detto:

    Grande Andrea! Forse fra le 3 lezioni che ci hai trasmesso ne ho individuata una quarta: Se vuoi essere un leader in qualcosa, comincia ad essere l’esempio vivente di qualcosa… Grande, 5 anni… a leggere il link di quest’articolo 1.827 giorni mi sembravano quasi una vita! E in parte lo è :)…
    Se volessi proporre una tematica da trattare, … a pensarci un attimo, che ne dici di suggerirci come usare efficaceMente il metodo Silva? Anche questo modo di apprendere è inconscio e le informazioni rimangono ancorate nella nostra mente. Una volta lessi il libro di Silva (“Mind control” ma la sua applicazione mi sembrava quasi procedere a rilento, per non parlare diquando Josè si limita a riportare le testimonianze del corso, ma molto difficilmente parlando anche delle tecniche utilizzate. Sapresti indivuarne e darci un’idea su come potresti svolgerli in modo efficace? Grazie,
    Andrea

    Rispondi
    • Avatar di Andrea

      Ciao Andrea, alla fine forse riuscirò a rispondere solo oggi a tutti i commenti che mi avete lasciati (sono davvero tanti!).

      Grazie del commento. Per quanto riguarda il metodo Silva, naturalmente non è che possa mettermi a divulgare materiale protetto da copyright di altri autori. E poi, in tutta onestà, preferisco sviluppare le mie di tecniche ;-)

      A presto,
      Andrea.

      Rispondi
  4. Avatar di Enrico

    Enrico

    ha detto:

    Credo di far parte di quei 11 che hanno visitato il blog per primi. Oppure è successo qualche giorno dopo.
    Ogni settimana ho letto i tuoi articoli ed è stato molto interessante vederti crescere anche come scrittore. Conplimenti!

    Rispondi
    • Avatar di Andrea

      Ciao Enrico!
      mi fa molto piacere sapere che sei uno dei veterani ;-)

      Al prossimo post allora,
      Andrea.

      Rispondi
  5. Avatar di Crystal

    Crystal

    ha detto:

    Auguroni e un GRAZIE GIGANTESCO sono io che lo devo a TE!

    Rispondi
  6. Mostra altri commenti

Lascia un Commento!

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide