1 min

Ciao,

questa è la newsletter del lunedì di EfficaceMente: ogni settimana, da 13 anni, condivido con i nostri +272.000 iscritti riflessioni e strategie pratiche per ispirare la loro crescita personale.

Oggi però niente tecniche o stratagemmi in stile Giuliodoresco, ma una semplice frase.

Una delle frasi più potenti che io abbia letto di recente.

È stata scritta dal poeta greco Konstantinos Dimitriadis ed è questa:

“Hanno provato a seppellirmi, ma non sapevano che io ero un seme”.

L’ho trovata uno dei più bei inni all’antifragilità e ho pensato di condividertela come augurio per questa fine 2021 e per l’inizio del 2022.

Che dopo le difficoltà affrontate, tu possa tornare a germogliare.

Un abbraccio.

Andrea Giuliodori.

Registrati gratis per continuare a leggere. Iscrivendoti riceverai anche l’esclusiva newsletter del lunedì di EfficaceMente

Altri lettori trovano interessante