2 min

Tra caldo asfissiante, casi COVID nuovamente in impennata, prezzi alle stelle, indici finanziari in caduta libera e guerre non c’è da sorprenderci se siamo tutti un po’ stressati.

Eppure, più che agli eventi esterni, quando parliamo di stress, dobbiamo prestare attenzione ad alcuni segnali “interni”.

In questa nuova newsletter di EfficaceMente voglio condividerti 9 indizi che non devi sottovalutare e che potrebbero indicare che i tuoi livelli di stress sono troppo alti.

…voglio poi condividerti una delle strategie più efficaci per gestire proprio questi periodi stressanti e uscirne rafforzati.

Partiamo!

Innanzitutto ecco le 9 “spie” che si accendono quando superi i livelli di attenzione dello stress:

  1. Ti senti stanco e demotivato la maggior parte del tempo.
  2. Hai frequenti mal di testa e dolori muscolari.
  3. Hai la sensazione di essere intrappolata in una vita che non desideri.
  4. Procrastini e impieghi molto tempo per portare a termine anche le attività più semplici.
  5. Ti senti soffocata dalle responsabilità.
  6. Ti senti solo anche quando stai in mezzo agli altri.
  7. Dubiti costantemente di te stessa e di quello che fai.
  8. Non ti senti né soddisfatto, né realizzato.
  9. Arrivi spesso in ritardo agli appuntamenti.

Questi 9 segnali, presi singolarmente, potrebbero avere mille spiegazioni diverse (e spesso innocue).

Se però ti ritrovi in 5 o più dei punti dell’elenco qui sopra, è arrivato il momento di prenderti cura dei tuoi livelli di stress.

…e visto che da 14 anni la missione di EfficaceMente è quella di fornirti strategie pratiche per la tua crescita personale, quando parliamo di stress c’è una tecnica che suggerisco più di tutte le altre ai miei lettori:

La tecnica SOS (clicca qui)

Buona lettura.

Ti auguro una settimana con + soddisfazioni e – stress.​​​​​​​​

A presto,

Andrea Giuliodori.

Registrati gratis per continuare a leggere. Iscrivendoti riceverai anche l’esclusiva newsletter del lunedì di EfficaceMente

Altri lettori trovano interessante