EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

23.730 Iscritti
Iscriviti! Riceverai i nuovi post e le Pillole di Efficacia
Subito in regalo per te gli estratti di Start! ed Sm2

5 azioni pratiche per sviluppare l’autostima di un supereroe

Autostima 08 febbraio 2010 96 commenti

Avere una maggior autostima e fiducia in sé stessi non ci rende automaticamente dei supereroi, ma rappresenta il primo passo per affrontare al meglio le sfide di tutti i giorni e i nostri obiettivi più ambiziosi.

autostima

“Quando crediamo in noi stessi possiamo sperimentare la curiosità, la felicità, la sorpresa e tutte quelle emozioni che ci rendono profondamente umani.”

E.E. Cummings.

Twittami

Una scarsa autostima può rappresentare un enorme ostacolo nel percorso verso i nostri sogni ed obiettivi. Quando smettiamo di credere in noi stessi, nelle nostre potenzialità e nelle nostre capacità, il mondo esterno e chi ci circonda iniza a prendere decisioni che spetterebbero soltanto a noi.

La buona notizia è che il nostro livello di autostima non è scritto nei nostri geni. Non puoi scegliere di che colore sono i tuoi occhi o i tuoi capelli, ma puoi sempre imparare a rispettarti maggiormente, a riconoscere i tuoi limiti e ad apprezzare i tuoi pregi.

Gia in passato ti ho parlato di 5 lezioni per accrescere la fiducia in te stesso; questa volta voglio parlarti di 5 azioni pratiche che si sono dimostrate particolarmente efficaci per aumentare la mia autostima:

  1. Cura il tuo aspetto. Ho sempre preferito l’essenza all’apparenza, ma curare se stessi, il proprio aspetto fisico ed il modo in cui ci vestiamo può avere un importante impatto sulla nostra autostima. A volte, quando ci sentiamo giù di corda e fuori forma, un po’ di attività sportiva, una bella doccia ed il nostro capo di vestiario preferito sono un toccasana per aumentare la fiducia in noi stessi.
  2. Ripensa il modo in cui ti pensi. Curare il proprio aspetto, non solo ci fa sentire meglio, ma ci aiuta a creare una nuova immagine di noi stessi. Gran parte del nostro livello di autostima è legato all’immagine che proiettiamo di noi stessi nella nostra mente. Non sempre questa immagine è reale e spesso tendiamo a dare maggior peso ai nostri difetti piuttosto che ai nostri pregi. Questa immagine non è scolpita nella pietra: modificala come se avessi a disposizione uno di quei programmi di ritocco digitale. Non si tratta di mentire a se stessi, ma al contrario di equilibrare i nostri pregi e difetti.
  3. Impara a definire i tuoi obiettivi. Un’altra importante componente della nostra autostima è legata agli obiettivi che riusciamo a centrare. In alcuni periodi la nostra vita sembra costellata da continui fallimenti; le cause possono essere molteplici: la dannata sfortuna (molto meno di quanto crediamo), la nostra mancanza di auto-disciplina (spesso, ma non sempre), gli inevitabili ostacoli che non avevamo preventivato. Eppure, spesso non riusciamo a centrare i nostri obiettivi a causa di come li definiamo. Obiettivi migliori possono condurci a risultati migliori e di conseguenza ad una maggiore autostima.
  4. Scrivi un diario personale. Il più delle volte ricordiamo benissimo i nostri fallimenti e tendiamo a dimenticare i nostri successi; per questo motivo un diario personale, in cui raccogliere quotidianamente i nostri pensieri e le nostre esperienze (positive e negative), può aiutarci ad avere un’immagine più oggettiva dei risultati che abbiamo raggiunto nel passato. Conoscere te stesso, quello che hai già affrontato ed il modo in cui ne sei uscito, può essere una spinta fondamentale per aumentare la fiducia in te stesso.
  5. Parla lentamente. Non smetterò mai di sorprendermi di come il nostro corpo e la nostra gestualità influenzino la nostra mente e viceversa. Un famoso detto americano dice “fake it till you make it” (fai finta, finchè non ci riuscirai): questo significa che ancor prima di avere un’elevata autostima dovresti fingere di comportarti come qualcuno molto confidente. Qualche esempio pratico? Prova a parlare lentamente: chi parla in modo fermo e pacato dimostra di avere piena padronanza dell’argomento e di non doversi precipitare per esprimere la propria opinione.

Nella tua esperienza, quali azioni ti hanno permesso di aumentare la fiducia in te stesso? Se ti va, condividile nei commenti, beh… sempre se credi di esserne all’altezza! ;-)

Ps. Spesso mi chiedono approfondimenti su temi come l’autostima e la fiducia in se stessi; la rete è piena di corsi miracolosi che ti promettono di trasformarti in uno sbruffone in poche ore: spazzatura. Una guida che invece mi ha sorpreso positivamente e che trovo coerente con il mio approccio è questa: “Sicuro di Te in 60 Giorni“. Ti permette di accrescere la tua autostima perché da una scadenza precisa ed offre un percorso guidato fatto di esercizi molto pratici ed estremamente efficaci: ‘nzomma… funziona.

Foto tratta da internet

Problemi con gli Esami?

Non perdere neanche un articolo. Iscriviti alla Newsletter!

Già 23.730 iscritti
Sarai dei nostri?

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

96 Commenti. Lascia un Commento!

  1. Avatar di mirco
    mirco ha detto:

    bella, mi aiuti a leggere qualcosa di concreto durante Italiano :)

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Ma dai!!! Segui italiano… questo blog lo puoi leggere sempre, le lezioni che impari in questi anni di scuola difficilmente le riprenderai in futuro.

      Andrea.

      Rispondi
    • Avatar di Michele
      Michele ha detto:

      Se potessi ritornare indietro studierei di più! Durante le lezioni di italiano ero spesso distratto perchè non ne riconoscevo l’importanza e adesso mi ritrovo a studiare il triplo di più e ancora non ho colmato pienamente le mie lacune. Anche io quando i “grandi” mi consigliavano di studiare dicevo “si si va bè” e poi continuavo a fare come mi pareva. Ero molto orgoglioso e un pò egocentrico ma se potessi ritornare indietro studierei di più.

      Rispondi
      • Avatar di Andrea
        Andrea ha detto:

        A me è successa la stessa cosa con storia..quanto l’ho rimpianto all’università..

  2. Avatar di Giovanni Volpe
    Giovanni Volpe ha detto:

    La fiducia in se stessi, riveste un ruolo decisivo nell’evoluzione della propria personalità, con tutti i benefici positivi per la propria vita privata e professionale.

    http://www.giovannivolpe.it

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Ciao Giovanni,
      grazie del commento.

      Ti devo chiedere di non postare il link all’interno del commento altrimenti i tuoi preziosi commenti finiscono sempre nello spam.

      Andrea.

      Rispondi
    • Avatar di Edwige
      Edwige ha detto:

      Non ho mai avuto molta autostima ed ora che ho lasicato il mio compagno, mi ritrovo nuovamente a pormi mille quesiti su dove e cosa ho sbagliato. Questa attitudine nel corso della mia vita è ripetiva ma sempre e solo nel privato. Perché?

      Rispondi
  3. Avatar di Giovanni Volpe
    Giovanni Volpe ha detto:

    La fiducia in se stessi, riveste un ruolo decisivo nell’evoluzione della propria personalità, con tutti i benefici positivi per la propria vita privata e professionale.

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Ecco… appunto, non mi ero accorto. Senza link lo avevo già approvato :-)

      Rispondi
  4. Avatar di Chiara
    Chiara ha detto:

    Autostima? Mi aiuta sempre molto ricondurre le mie azioni e le mie scelte ai valori fondamentali della mia vita.(..du palle). Pensavo questo:
    qualcuno un giorno mi ha detto “Io non voglio essere coerente e odio chi lo è. Chi è coerente non è portato allo sviluppo e al cambiamento”.
    Oltre alla grave mancanza di vitamine A, B, C, D, F al cervello del mio interlocutore, saltava all’occhio il suo bisogno di “aggrapparsi” a curiose e creative giustificazioni morali per darsi a bere di essere “always on”, di avere il controllo sulla sua vita, di essere pronto a farsi spazzare via dal vento, tanto sarebbe caduto sempre in piedi.
    Si stimava? Credeva davvero in se stesso? Non saprei.
    (su questo esempio, ho costruito un pezzo di corso sulla leadership e, per questo lo ringrazio..).. però io penso che quanto più si è vicini all’idea che si ha di se stessi, tanto più il livello di self confidence aumenta.
    Credo che “l’aderenza al testo” sia coadiuvante nel trattamento delle turbe legate all’autostima…
    Il che non vuol dire essere “immobile” o retrogrado o bacchettone.
    … magari solo un pò … furbo …

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Mi piace molto l’immagine dell’”aderenza al testo”, credo anche io che più l’immagine che abbiamo di noi si avvicina a quello che facciamo e siamo quotidianamente e più la nostra autostima ne beneficia.

      Andrea.

      Rispondi
  5. Avatar di Ilaria Cardani
    Ilaria Cardani ha detto:

    Per aumentare la propria autostima è importante vivere in base al “principio del piacere”, cioè fare cio’ che ci piace e non cio’ che dobbiamo fare.
    E questo sia a livello “esistenziale”, cioè vivere la vita che vogliamo, sia a livello di quotidianità: scegliere ogni giorno di fare qualche cosa che ci gratifichi e ci appaghi appieno.

    Rispondi
    • Avatar di Andrea
      ha detto:

      Grazie per il contributo Ilaria!
      Andrea.

      Rispondi
      • Avatar di Ezio
        Ezio ha detto:

        Caro Andrea,
        non sono riuscito a completare i miei amati studi in Scienze
        Naturali ( per un solo esame ) ; in famiglia tutti mi ripetono
        di spararmi, che sono un fallito, con gli occhiali, con pochi
        denti e pochi capelli . Solo io conosco le difficolta’ superate dopo la morte di mio padre … e ora tutti dicono che saro’ un
        perdente per tutta la vita . MA IO NON CREDO A NULLA, PIU’ VENGO
        UMILIATO E PIU’ VADO AVANTI PER LA MIA STRADA, CONVINTISSIMO
        CHE RIUSCIRO’ A FARCELA .
        Ciao a Tutti. Ezio

  6. Mostra altri commenti

Lascia un Commento!

Commenta con il tuo profilo Facebook!

Iscriviti! Riceverai i nuovi post e le Pillole di Efficacia
Subito in regalo per te gli estratti di Start! ed Sm2