EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

172.814
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

Come Dare il Giusto Ritmo alla tua Giornata

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori - aggiornato il 22 settembre 2018 Home » Motivazione 52 commenti

Se vuoi giornate estremamente produttive, piene di energia ed entusiasmo, hai bisogno di un solo ingrediente: il ritmo. Un articolo per trovare il giusto ritmo nelle tue giornate.

batteria

“Il mattino ha l’oro in bocca”.

Detto popolare.

Senti suonare la sveglia e vorresti del C4 per farla saltare in aria. Vai in bagno e confondi l’immagine allo specchio con il volantino di “Saw IV”. Neanche il tempo di berti una tazzina di caffè…e sei già dannatamente in ritardo!

Ti è mai capitata una giornata del genere? Beh… sai già che non migliorerà! Non ha il giusto ritmo.

Eppure, le prime ore di ogni giorno racchiudono un potenziane incredibile. Ecco allora alcuni consigli per sfruttarle al meglio ed imparare a dare il giusto ritmo alla tua giornata.

1. Svegliati presto

Non c’è cosa peggiore la mattina di dover correre per non essere in ritardo con i tuoi impegni.

Iniziare la mattina ritagliando un po’ di tempo per te stesso è un’abitudine che ti cambia la vita e che ti permette di accrescere in modo esponenziale la tua produttività personale.

Diventare mattiniero ha numerosi vantaggi, ma sono due quelli che preferisco:

  • Inizi la mattina con un piccolo successo. Evitare di alzarti all’ultimo secondo ti permette di sviluppare la tua auto-disciplina e la tua forza di volontà. Questo piccolo successo ti da la giusta carica per infilare un piccolo successo dietro l’altro e rendere la tua giornata grandiosa.
  • Crei il tempo per le tue passioni. Siamo abituati a rilegare le nostre passioni al termine della giornata. Il problema è che alcune giornate… non hanno termine! Così, con la scusa di non avere abbastanza tempo, ti ritrovi a procrastinare continuamente i tuo obiettivi ed i tuoi sogni. Svegliandoti presto al mattino, puoi dedicare il tempo che hai creato per portare avanti un tuoi progetto personale o in generale per dedicarti alla tua crescita personale.

2. Fai attività fisica

Probabilmente l’ultima cosa a cui penseresti appena sveglio è quella di fare attività fisica, eppure è il miglior regalo che potresti fare a te stesso e al tuo corpo.

Un po’ di sana attività aerobica appena sveglio è più efficace di 1.000 caffè: con la giusta sequenza di esercizi puoi riuscire a rimettere in moto il tuo sistema circolatorio, ma soprattutto avrai iniziato la giornata con un’altra piccola conquista.

Inizia la giornata correndo per te stesso, prima di correre per gli altri.

3. Utilizza i riflessi condizionati

Lo psicologo Ivan Pavlov, agli inizi del secolo scorso, attraverso un famoso esperimento, scoprì che associando per un certo numero di volte la presentazione di carne ad un cane con un suono di campanello, alla fine il solo suono del campanello era in grado di determinare la salivazione nel cane. La salivazione era perciò indotta nel cane da un riflesso condizionato provocato artificialmente.

Questo piccolo “trucco” mentale funziona anche per noi esseri umani. Durante la nostra vita facciamo continuamente associazioni e determinati stimoli sono in grado di aumentare la nostra motivazione.

Se riesci a scoprire quali sono gli stimoli che ti influenzano positivamente sarai in grado di dare il giusto ritmo alla tua giornata. Ecco alcuni esempi che potrebbero aiutarti:

  • Cura il tuo aspetto.
  • Cura il tuo abbigliamento.
  • Evita televisione / posta elettronica / facebook nelle prime ore del mattino.
  • Porta subito a termine un’attività particolarmente complessa.

Trova le azioni che ti fanno venire l’appetito per il successo.

Tu come fai a dare il giusto ritmo alla tua giornata? Mi piacerebbe sentirtelo raccontare nei commenti. Grazie.

Foto di 3L3na Mannocci

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 172814 iscritti
Sarai dei nostri?

52 Commenti. Lascia un Commento!

  1. Avatar di Enrico
    Enrico ha detto:

    Ottimo articolo come sempre ma vorrei, se possibile, una precisazione.
    Perli di esercizi corretti per rimettere il moto il sistema cardiocircolatorio. Hai degli esempi?
    Potrebbe essere uno spunto per il prossimo post… ;-)

    Rispondi
  2. Avatar di Andrea
    ha detto:

    Ho intenzione di andare più in profondità in uno dei prossimi articoli.

    Per il momento ti consiglio di leggere “10 abitudini per cambiare vita“. Al punto 4 trovi il link al sito della Nike+: qui puoi scaricare diversi programmi di training, per principianti ed esperti.

    Fammi sapere.

    Andrea.

    Rispondi
    • Avatar di Francesco Gavello
      Francesco Gavello ha detto:

      Interessante la questione dei riflessi condizionati. Per tutti non è sempre possibile evitare le mail nelle prime ore della giornata, ma sicuramente eliminare FB, social network e tv è già un bel primo passo in avanti :)

      Rispondi
  3. Avatar di Maurizio
    Maurizio ha detto:

    A tutto ciò aggiungerei quanto mi pare sia stato già discusso da te in un altro post, ovvero, andare a letto presto ed evitare computer e televisione nelle ore pre-sonno.

    Ma mi domando, e di riflesso domando a voi, come si fa ad andare a letto prima della mezzanotte durante il periodo estivo?
    Essere mattutino fa bene, e sarebbe bello svegliarsi tutti i giorni ad un orario “comodo”, che ci permetta di dedicare un’ora a noi stessi prima di andare a lavoro/università/ecc..ma questo significa svegliarsi non più tardi delle 7.00.
    E le mie 8 ore di sonno che fine fanno? Sarà un blocco psicologico, forse me ne sto rendendo conto, ma se non dormo un tot. esatto di ore, al mattino successivo non parto nel modo giusto.
    D’altro canto, la sera, non riesco a prender sonno prima di un certo orario.

    Come sempre, ci vorrebbero giornate di 30h :D

    Rispondi
  4. Avatar di Steviefix
    Steviefix ha detto:

    Ciao Andrea,
    QUOTO pienamente Maurizio ! Viene fuori spesso nei tuoi post il consiglio di svegliarsi presto ogni giorno, e lo condivido in pieno, svegliarmi all’alba è un “sogno” che ho da ragazzo, tutti i benefici che ne possiamo trarre sono chiari, quello che non capisco è come fate (mi rivolgo a chi ci riesce) ad arrivare a fine giornata !?
    Ma è chiaro che qui ci potremmo dilungare visto che dovremmo mettere in ballo la qualità del sonno, l’alimentazione, il tipo di lavoro…e chi sa quanti altri fattori.

    Nel mentre io continuo ad aspettare l’invenzione della pillola “anti-sonno” che ci permetterà di rinunciare a dormire ! :-)

    Ciao a tutti.

    s.

    Rispondi
    • Avatar di Ilenia
      Ilenia ha detto:

      io lo sto facendo, mi sto svegliando presto (tra le 5 e le 6), e credo che sia essenziale intanto continuare a farlo e non arrendersi, portare la sveglia indietro in modo graduale e poi cercare di trovare quali sono quelle 2 o 3 attività (o più/meno , questo è totalmente personale) da fare appena svegli per dire al cervello che è ora di iniziare a carburare: possono essere qualsiasi cosa (leggere un libro, andare a correre, bere/mangiare una determinata cosa, meditare, scrivere, studiare, fare esercizi fisici etc),ma soprattutto evitare le distrazioni (social media e altre cose che ti fanno perdere il senso del tempo o che utilizzi quando pensi “ho due minuti liberi”/”mi sto annoiando” e vai a vedere che c’è di nuovo), magari usi l’uscire di casa o il fare colazione (se alzandoti prima sposti la colazione indietro allora questo non vale) per dire che prima di quella azionne non usi quel genere di cose.

      Per la sera, avere una sequenza di attività precisa da fare prima di andare a dormire aiuta poi a spostare anche l’orario a cui andare a dormire: basta iniziare quelle attività un po’ prima!

      Questi ultimi giorni in cui avevo pensato che stavo andando a dormire troppo tardi ho spostato la sveglia alle 6:30 e mi sono svegliata prima della sveglia!

      Comunque, avere quelle due-tre ore tutte per te prima di uscire di casa la mattina (e potrei svegliarmi alle 8 per uscire alle 8:30 senza problemi), è fantastico! Sto imparando a programmare in quelle ore prima di andare a lezione/tirocinio!

      Rispondi
  5. Avatar di enrico
    enrico ha detto:

    Grazie Andrea! Ho visitato il sito ma si trovano programmi di training. Chiedevo però qualche esercizio da poter fare in casa, tipo allungamenti o cose simili. Hai qualche consiglio?

    p.s: come faccio a mettere una mia foto qui a fianco?

    Rispondi
  6. Mostra altri commenti

Lascia un Commento!

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide