La vuoi anche tu?

Iscriviti gratis alla newsletter di EfficaceMente. Riceverai ogni lunedì contenuti come questo e le risorse avanzate riservate agli iscritti:

Come goderti di più la vita

Avatar di Andrea Giuliodori di Andrea Giuliodori - newsletter inviata l'1 Aprile 2019

Buona lunedì.

pronta una nuova puntata della newsletter di EfficaceMente.

Questa settimana voglio parlarti di un argomento che da bravi ambiziosi, sempre orientati al raggiungimento di nuovi obiettivi, spesso dimentichiamo…

Imparare a goderci di più la vita!

Eh Andre’, saprei io come godermi di più la vita!

​​Un bel viaggio esotico, una cena in qualche ristorante stellato, un auto nuova… c’è solo un piccolo problema! Per fare tutte queste cose servono tempo e soldi, e non si ha mai abbastanza né l’uno, né gli altri.

Ni.

Non prendiamoci in giro, chi ha la fortuna (o la bravura) di avere tempo e soldi, sicuramente ha più chances di godersi la vita, di chi lavora tutto il santo giorno per portarsi a casa uno stipendio risicato.

Eppure non è così automatico.

C’è infatti un aspetto che molti sottovalutano e che si dimostra fondamentale per apprezzare davvero la nostra esistenza (indifferentemente da quanto guadagniamo).

…ammettilo, hai pensato alla gratitudine?!

Beh, quella sicuramente non guasta, ma oggi volevo parlarti di un altro elemento…

Per goderci di più la vita dobbiamo imparare a notare di più i momenti che ci fanno star bene.

Sì, hai letto bene.

La nostra percezione della realtà è sempre soggettiva e le esperienze passate sono spesso filtrate (e distorte) dalla nostra memoria fallace.

Se continuiamo a focalizzarci sui momenti di difficoltà, disagio e tristezza, trascurando invece quelli di piacere, felicità e spensieratezza, difficilmente potremmo goderci la vita, non trovi?

Ecco allora un semplice stratagemma pratico per apprezzare di più le nostre giornate:

Ogni giorno, metti per iscritto un’esperienza, anche piccola o breve, che però ti è rimasta particolarmente impressa, un qualcosa che vuoi fissare nella tua memoria, un momento della tua vita in cui sei stato bene.

Col passare delle settimane, ripetere quotidianamente questa piccola abitudine ti aiuterà a modificare la percezione della tua vita.

Insomma… ti aiuterà a goderti di più la tua vita.

Naturalmente, se hai già l’abitudine di scrivere un diario, puoi tranquillamente aggiungere due righe nelle tue pagine quotidiane.

Ricorda, nulla di complesso, cerca solo di notare ogni giorno qualcosa che ti ha fatto star bene: più ti sforzerai di farlo, più questi episodi tenderanno ad emergere nelle tue giornate ;-)

A lunedì prossimo.

 

Ps. Ci sentiamo?

È stata appena pubblicata su Audible Italia una nuova puntata di “Minuti Efficaci“, la serie di raccolte audio tematiche che ho realizzato per gli amanti di audiolibri e podcast.

In questa nuova puntata parliamo di autostima: trascorreremo insieme 60 minuti per scoprire come ritrovare la fiducia in noi stessi e nelle nostre potenzialità.

Ecco il link per ascoltarla:

Quello che non ti hanno detto sull’autostima“​​

Ti ricordo poi che, se non sei ancora iscritto ad Audible, puoi sfruttare il periodo di prova gratuito, in cui hai accesso illimitato a tutti contenuti.​ ;-)

A presto.​​

Andrea.

La vuoi anche tu?

Iscriviti gratis alla newsletter di EfficaceMente. Riceverai ogni lunedì contenuti come questo e le risorse avanzate riservate agli iscritti: